Connect with us

News

Cerruti e la nuova cordata: imprenditori locali per evitare l’esclusione in extremis

Una cordata di imprenditori, tra cui molti salernitani, rappresentata da Domenico Cerruti. È questa la missione per tentare di salvare la Salernitana dall’esclusione dal campionato di Serie A dopo il Consiglio Federale di ieri che ha confermato l’impossibilità di concedere proroghe oltre il 31 dicembre. Un’operazione da chiudere in pochi giorni, anche se ovviamente è impossibile arrivare a mettere nero su bianco l’accordo in dieci giorni. “Basterà” presentare un’offerta accettata dai trustee per far scattare la proroga dei 45 giorni come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino. 

L’operazione Cerruti

In questo modo l’operazione di compravendita verrà chiusa entro metà febbraio. Una cessione che dovrà avvenire obbligatoriamente mediante Melior Trust e Widar Trust. Cerruti, ex patron dell’Agropoli e presidente onorario della Gelbison si sarebbe mosso da collante tra vari possibili investitori, coinvolti in diversa misura. Prevista anche la collaborazione di una banca romana che fa parte di un gruppo più ampio, già coinvolta nell’operazione del trust e che potrebbe fornire la garanzie richieste. A breve il gruppo – con imprenditori attivi nei campi delle costruzioni, della produzione e distribuzione di bevande e acque minerali – potrebbero muoversi concretamente.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News