Connect with us

News

Sepe ci crede: “Con un grande girone di ritorno possiamo centrare l’obiettivo comune”

Sono contentissimo di essere qui a Salerno, sono carico per il fatto che abbiamo un obiettivo comune, un obiettivo che dobbiamo cercare a tutti i costi di conquistare”. Si presenta con queste parole e con grande entusiasmo il nuovo portiere della Salernitana, Luigi Sepe. Ai canali social del club granata, il pipelet classe 1991 ha aggiunto: “Sicuramente all’attivo ho qualche partita in più in Serie A rispetto ad altri colleghi, però dobbiamo pensare di essere tutti sulla stessa barca, tutti uguali e seguire il nostro marinaio che è l’allenatore e andare avanti verso l’obiettivo. Dove arriveremo lo vedremo alla fine”.

Sepe torna ad indossare il numero 55: “Come numero di maglia ho scelto il mio 55, che ho già indossato in passato, non c’è un motivo in particolare, mi piace e basta”.

Sepe porta entusiasmo e crede nella salvezza: “Sono molto carico, l’obiettivo deve essere raggiunto per i tifosi, per la società che sicuramente farà altri sacrifici e per i compagni. Riuscirci vorrebbe dire fare un grandissimo girone di ritorno. Sono molto contento di essere qui a Salerno”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News