Connect with us

News

Capezzi in lista, per Strandberg stagione in archivio

La Salernitana ha operato una scelta ben precisa. Il club ha inserito ieri in lista A Leonardo Capezzi al posto di Andrea Schiavone. Probabile che il recente infortunio di Mamadou Coulibaly abbia fatto propendere verso questa opzione. Zero chance quindi in questo finale di stagione di rivedere in campo Stefan Strandberg.

Stagione in archivio

Nelle ultime settimane per il difensore si era prospettata la possibilità di rientrare, soprattutto dopo il suo ritorno in campo con la nazionale lo scorso 29 marzo. Un aspetto che Walter Sabatini non ha gradito, visto che alla partenza Strandberg non era ancora in grado di scendere in campo. L’ex Trapani, 11 presenze in granata da settembre a novembre, si era fermato per un problema agli adduttori prima e per un’operazione di ernia inguinale, seguendo poi un percorso di recupero in patria. Proprio in Norvegia sarebbe potuto tornare, due club lo hanno cercato, senza accordarsi però con la Salernitana. Nicola è stato recentemente molto chiaro sulla volontà di lavorare con i giocatori a disposizione, visto anche un reparto arretrato ben fornito dopo il mercato di gennaio. Il contratto di Strandberg scadrà a fine stagione e avrebbe un’opzione di rinnovo automatico in caso di salvezza, abbinato anche a un determinato numero di presenze che quindi non verrà raggiunto.

In lista si rivedrà Leonardo Capezzi, anche lui di rientro dopo un infortunio. L’ultima presenza dell’ex Empoli risale alla trasferta di Verona del 9 gennaio scorso; un intervento al menisco e relative complicazioni hanno finora condizionato la sua stagione. Nelle ultime settimane il centrocampista ha completato il programma di recupero rimettendosi a disposizione e ora potrà tornare a respirare aria di campo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News