Connect with us

News

Botteghini, senza Covid e con capienza al massimo in A si può toccare gli 11 mln

Una voce importante per il bilancio della Salernitana al 30 giugno 2022 potrebbe essere sicuramente rappresentata dai ricavi ai botteghini, a patto che la pericolosità del Covid venga limitata e si decida di riaprire gli stadi. Al momento, è una delle incognite più grandi. Intanto ci saranno le prime prove di riapertura, con ingressi contingentati e numeri ridotti, agli Europei e in finale di Coppa Italia.

Se l’Arechi riaprisse, quali orizzonti ci sarebbero? Intanto ci sono da fare degli interventi (clicca qui per leggere l’articolo) in modo da rendere più piacevole uno spettacolo incredibile sugli spalti. Ma anche il cassiere si fregherebbe le mani nel rivedere dopo un anno e mezzo i gradoni affollati. Quanto incasserebbe la Salernitana? Difficile fare previsioni, molto dipenderà soprattutto dall’effettivo aumento della capienza (c’è una curva nord ancora chiusa da tempo immemore) e appunto dalle decisioni delle autorità, che potrebbero aprire gli stadi solo parzialmente. Prendendo in esame i dati dell’ultimo campionato di Serie A disputato (1998/99) l’impianto registrò un’affluenza media di oltre 32mila spettatori a partita, con ben 27671 abbonamenti. Secondo dati diffusi dalla Federcalcio, il prezzo medio del biglietto in Serie A negli scorsi anni è stato di 23 €. Abbinando i numeri di 23 anni fa a questa cifra, la stima delle entrate dai botteghini potrebbe toccare quota 11 mln in campionato per le 19 partite interne previste. Ma è tutto in bilico.

Certamente per la Salernitana sarebbe un gran salto. L’ultima media pubblico “importante” è risalente alla stagione 2015/16, la prima di B della gestione Lotito-Mezzaroma, con 12148 persone in media sugli spalti (esclusi playout). Tali numeri portarono la società a incassare 2,68 milioni ai botteghini, ovviamente con prezzi più bassi rispetto a quelli che potrebbero esserci in massima serie. Nel tempo, questa voce si è dimezzata nel bilancio della società. La Serie A è un’opportunità per risalire la china anche in questo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News