Connect with us

News

Blitz della Procura Federale all’Arechi: verificato il rispetto dei parametri anti-Covid

Gli ispettori federali fanno capolino all’Arechi. Ieri mattina, mentre la Salernitana si allenava, due delegati della Procura Federale hanno effettuato un sopralluogo tecnico all’interno dell’impianto di via Allende. L’obiettivo – come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino – era quello di verificare il rispetto dei parametri anti-Covid previsti dal protocollo stilato un anno fa.

I calciatori, divisi in piccoli gruppi, sono stati distanziati e hanno occupato tre stanzi sanificati e adibiti a spogliatoi. Il club invece ha mostrato i referti dei tamponi effettuati e processati da Futura Diagnostica e dai centri Verrengia. Alle 11.30 gli ispettori hanno lasciato lo stadio dopo il sopralluogo, con la squadra che ha ripreso gli allenamenti.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News