Connect with us

Calciomercato

Billong, addio in vista: il francese non ha convinto e piace al Trapani

Jean Claude Billong potrebbe non tornare da ex al Vigorito domenica e… farlo all’Arechi tra due settimane. Il difensore non ha convinto e potrebbe essere ceduto nelle battute finali del mercato di riparazione: ci sarebbe il Trapani tra i club possibili interessati, avversario della Salernitana nel prossimo match casalingo.
Il francese classe 1993, che ha iniziato la sua stagione in ritardo – dopo gli esordi in Coppa Italia – a causa di una serie di problemi fisici a caviglia e ginocchio, non è riuscito a rubare l’occhio a Gian Piero Ventura. Solo cinque gettoni in B finora alle dipendenze dell’ex CT della Nazionale per il possente centrale. Il recupero definitivo di Heurtaux e l’arrivo in granata di Aya, subito gettato nella mischia sabato col Cosenza al primo segnale di necessità, sembrano porre ulteriori freni all’impiego di Billong. L’ex del Pisa e il suo connazionale ex Udinese, possono infatti disimpegnarsi al centro della difesa a tre. Non solo, nella testa di Ventura c’è un serio interesse a riproporre più spesso la difesa a quattro nel girone di ritorno, all’occorrenza. Tutti segnali che inducono la Salernitana a valutare una partenza di Billong, approdato in estate nel club di Lotito e Mezzaroma in prestito biennale con obbligo di riscatto dal Benevento, con ulteriore vincolo fino al 2023. Nelle scorse ore c’è stato un sondaggio del Trapani, bisognoso di rinforzi per cercare una miracolosa salvezza agli ordini di Castori. Nelle prossime ore i discorsi saranno approfonditi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in Calciomercato