Connect with us

News

BeSports: la Serie B virtuale va al Pisa che batte Benevento e Cosenza nelle finali

Il primo campionato BeSports, la Serie B giocata sul celebre videgioco di simulazione calcistica Pro Evolution Soccer 2020, se l’è aggiudicata il Pisa.
Nella serata di ieri si sono svolte le finali, in cui i nerazzurri virtuali hanno avuto la meglio. Carmine Liuzzi e Salvatore Di Giacomo, i due al timone dei toscani, hanno superato prima il Cosenza e poi il Benevento, che si era classificato primo in regular season. Si è concluso quindi il primo torneo eSport organizzato da una lega calcistica, un motivo di vanto per il presidente della Lega B, Mauro Balata, il quale ci ha tenuto fortemente alla realizzazione di questo progetto, che di riflesso è anche servito a “rimanere vicino agli appassionati anche in periodo di lockdown e permettere di continuare a diffondere il brand del nostro campionato cadetto“.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News