Connect with us

News

Ballardini teme la Salernitana: “Squadra viva. Ribéry? Può fare la differenza”

Tre partite senza vittorie ed un solo punto di vantaggio sulla zona salvezza. Anche il Genoa domani, come la Salernitana avrà bisogno di punti: “Gare come quelle di domani si affrontano con la fame e il furore da squadra compatta e con le qualità che hai – conferma il tecnico rossoblu Davide Ballardini in conferenza pre match -. Non ci può non essere l’attenzione e la determinazione che avrà anche la Salernitana, altrimenti parti con un handicap. L’approccio deve essere giusto, con attenzione, solidità e fame, per essere fin dall’inizio nella partita”. Il trainer sa però di sfidare una squadra non di certo rassegnata: “È un altro bel match contro una squadra, secondo me, competitiva. La Salernitana, contro il Bologna, l’Atalanta e il Verona, ha dimostrato di essere viva, di volersela giocare e di poter mettere in difficoltà tante squadre. Anche domani sarà stimolante, servirà essere bravi sotto tutti gli aspetti”. Una Salernitana per la quale potrà fare la differenza la presenza o meno di Franck Ribéry: “È un campione con colpi unici, se c’è il gioco dei granata ha una qualità, senza di lui magari ne ha meno, ma ha più aggressività”. Le difficoltà di inizio stagione della sua squadra, secondo Ballardini, derivano dalla presenza di tanti giocatori nuovi: “Siamo generosi, ma dobbiamo ancora conoscerci bene, col tempo daremo meno opportunità agli avversari. Dobbiamo diventare più continui e concedere meno spazi. Le prossime partite ci diranno se stiamo migliorando. La sosta potrà essere un’opportunità di lavorare. Contro il Verona abbiamo cominciato benissimo, creando tante occasioni, poi ci siamo disuniti. Gli avversari sono venuti fuori con le loro qualità. Nella ripresa abbiamo dimostrato cuore e voglia di recuperare il risultato. Dobbiamo essere così in tutto l’arco dei novanta minuti”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News