Connect with us

News

Bagarre a centrocampo: 4 potenziali titolari per 2 maglie, Lassana in pole

Per essere aggressivi, bisogna avere energia. La Salernitana, suo malgrado, in questo momento ha pochi centrocampisti al top della forma. Forse uno solo, Lassana Coulibaly, che non è reduce da problemi fisici e – complice la partecipazione alla Coppa d’Africa a gennaio, ha mantenuto una certa freschezza. Tra i migliori in campo a Genova, il maliano dovrebbe godere della riconferma domani, salvo sorprese.

Se sarà 4-4-2 per Davide Nicola, come sembra, l’ex Rangers Glasgow dovrà essere affiancato da un profilo diverso, magari più di posizione e in grado di fare la diga davanti alla difesa. L’identikit porta ad uno tra Radovanovic e Bohinen. Il primo, già allenato dal nuovo mister granata al Genoa, potrebbe garantire maggiore esperienza, anche se viene da sei mesi di inattività e sta iniziando a carburare soltanto adesso. Di contro, il norvegese offre la freschezza dei suoi 23 anni, ma è appena arrivato in Italia e per lui sarebbe la primissima da titolare, dopo aver assaporato da subentrato l’erba dell’Arechi contro lo Spezia. Valutazioni in corso e possibile staffetta tra i due. Il brasiliano Ederson ha ottime qualità, intraviste a Marassi, ma va inquadrato tatticamente soprattutto in una partita – come quella di domani sera – che al suo interno avrà tante altre partite: la Salernitana dovrà essere sfacciata ed arrogante al cospetto della capolista, ma pure accorta ed intelligente. L’ex Fortaleza, quindi, potrebbe rappresentare un alter ego di Lassana oppure di uno tra Kastanos e Obi che potrebbero giocare sulla destra. Di Tacchio sembra scivolato indietro nelle gerarchie tecniche, mentre Schiavone e il fuori lista Capezzi sono ancora infortunati al pari di Mamadou Coulibaly che tuttavia dovrebbe recuperare presto ed essere disponibile contro il Bologna.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News