Connect with us

News

Aya al 90′: “Campionato equilibrato. Siamo un gruppo di lavoratori, a Frosinone per giocarcela”

Alla Salernitana basta un gol per regolare la pratica Livorno. Prestazione maiuscola della difesa, in particolare di Ramzi Aya che ha parlato, al termine del match, a Dazn, commentando la prestazione: “In questo campionato nulla è scontato, è tutto equilibrato. Secondo me il Livorno ha meno punti di quelli che merita. Non è stato facile oggi, avevamo tante defezioni, ma ci alleniamo tutti al meglio per farci trovare pronti. L’Arechi ti aiuta tanto, dobbiamo far sì quello che facciamo in casa dobbiamo farlo anche in trasferta. In B serve continuità per fare qualcosa di importante”. Il centrale è arrivato a gennaio dal Pisa, portando tanta personalità: “Ho trovato un gruppo di lavoratori, gente che vuole migliorare e giovani che vogliono arrivare e ascoltano i consigli. Sono componenti importanti per crescere. Il tempo e i risultati ci diranno dove arriveremo. Io sono uno che parla tanto in campo e non mi piace prendere gol. Da dietro magari vedo meglio dei miei compagni e quindi dò un aiuto. Sono sempre positivo, a volte dico cose giuste, a volte sbagliate”. Focus finale sul prossimo impegno, l’ostica trasferta di Frosinone: “A Frosinone sarà complicata, loro sono uno squadrone. Abbiamo però i mezzi per fare una grande partita, ci proveremo con serenità”.


Il calciatore italo tunisino ha poi parlato ai microfoni di OttoChannel, commentando la partita e il suo arrivo in squadra: “E’ una vittoria importante e meritata in una partita difficile. Mi sto trovando benissimo in un bel gruppo. L’inserimento è stato facile quindi, con il mister anche mi trovo bene e sto cercando di assimilare le sue richieste in base alla difesa a tre. Voglio migliorare”. Da difensore Aya sottolinea l’importanza di una difesa granitica: “La fase difensiva va fatta bene, si difende di squadra, non cambia molto se a tre o a quattro. Dobbiamo sempre cercare di incassare poco perché aumenta la probabilità di vincere”. Il classe ’90 è in un momento molto positivo: “Sto vivendo tutto molto serenamente, mi impegno sempre per avere la coscienza pulita. Le prestazioni vengono dagli allenamenti, come i risultati di squadra, Se ci alleniamo al massimo ci toglieremo soddisfazioni”. Il prossimo turno riserverà un avversario ostico alla Salernitana: “Contro il Frosinone sarà dura, loro sono costruiti per vincere. Possiamo però dire la nostra”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News