Connect with us

News

Allegri fuori agli ottavi: “Buona prova, ma non c’è stata reazione”

La Juve esce agli ottavi di Champions, forse punita oltremodo da un Villareal più opportunista e comunque raramente impensierito dai bianconeri. E’ la terza edizione consecutiva che vede i ragazzi di Massimiliano Allegri uscire prima dei quarti; nelle due precedenti annate, l’eliminazione era avvenuta per mano di Lione e Porto. Nonostante il deludente risultato, lo stesso tecnico della Vecchia Signora ha cercato di salvare la prestazione dei suoi, in attesa del match di domenica contro la Salernitana di Davide Nicola, che sarà ospitata proprio sul prato verde dell’Allianz a Torino: “Per i primi 75′ abbiamo fatto bene; nel secondo tempo gli avversari si son messi dietro in attesa di un episodio che potesse sbloccarla – Queste le parole dell’allenatore intervenuto ai microfoni di Prime Video – Nel calcio, ancor di più in Champions, queste cose possono succedere. Ci può stare una partita storta, ma ai ragazzi non va rimproverato nulla perché hanno fatto una buona gara. A volte gli episodi ti girano a favore, altre contro. Stasera purtroppo è andata così. Loro si sono chiusi nella loro metà campo senza neanche tentare un contropiede; volevano portare la partita ai supplementari o sfruttare un episodio. Da parte nostra, c’è stata un po’ di ingenuità sul primo episodio da rigore; poi non abbiamo avuto una reazione e abbiamo preso altri due gol”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News