Connect with us

News

Boom abbonati in prelazione. Tutti fanno il biglietto, nonostante la giornata granata. Da oggi vendita libera al via

Cinque giorni e torna il campionato. Lunedì sera si accendono le luci dell’Arechi, c’è Salernitana-Benevento siamo solo alla terza giornata ma è già derby. E per ogni derby che si rispetti, c’è bisogno di un degno palcoscenico. Si è chiuso ieri sera il diritto di prelazione per gli abbonati, lunedì sarà giornata granata e quindi anche i fidelizzati devono comprare il biglietto ma a prezzo scontato. E non poteva esserci risposta migliore. 2647 gli abbonati in questa stagione, 2057 hanno acquistato il tagliando. Una percentuale altissima, un successo. E secondo i dati raccolti dal quotidiano Il Mattino, uno scarto che nelle prossime ore verrà ulteriormente ridotto. Dei 590 tifosi che non hanno acquistato il biglietto, 400 circa sono diversamente abili: per loro i botteghini saranno aperti luned’ mattina. Quindi, a conti fatti, erano effettivamente circa 2200 le persone che potevano già usufruire del vantaggio, quasi tutte hanno risposto presente.

Questa mattina c’è il via alla prevendita libera. Alle ore 10 le ricevitorie potranno iniziare a stampare finalmente a velocità normale dopo i problemi avuti (e poi risolti) nei primi giorni della settimana. I prezzi dei biglietti sono gli stessi della gara con il Pescara, gli stessi che varranno per tutta la stagione. Si respira in città entusiasmo e l’obiettivo della società è riuscire a raggiungere addirittura quota 15mila spettatori: numeri che mancano dai tempi di Salernitana-Avellino della stagione 17/18. Un altro derby. Una grossa mano sul dato finale verrà dato anche dai tifosi delle streghe: è partita la prevendita per il settore ospiti, 2mila i posti disponibili ed è forte il sospetto che possa andare presto sold out.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News