Connect with us

News

A Lignano secondo posto e ricco premio partita: scatta il bonus dopo il blitz del Teghil

Un premio da circa 350mila euro dopo la vittoria sul Pordenone. Spunta un retroscena dopo la partita giocata al Teghil di Lignano Sabbiadoro, dove i granata hanno vinto a tempo quasi scaduto grazie ad un rigore procurato e trasformato da Gennaro Tutino. Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, i co-patron Lotito Mezzaroma avrebbero promesso un premio in denaro da circa 350mila euro ai giocatori in caso di vittoria in terra friulana.

Un “cadeau” offerto spontaneamente dal club che le sta provando tutte per centrare l’obiettivo promozione. E proprio il rigore di Gennaro Tutino ha consentito di vincere la partita, raggiungendo così il secondo posto in classifica quando mancano due partite alla fine della regular season.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News