Connect with us

Giovanili

Under 17, pareggio per 2-2 sotto il diluvio di Frosinone. Landi: “Partita di carattere”

Campionato Under 17, Girone C – 8ª Giornata

Frosinone – Salernitana 2-2

TABELLINO

FROSINONE: Vilardi, Potenziani, Pacetti, Schiavella, Bragaglia, Palumbo (21’ st Maestrelli), Mattarelli (36’ st Marconi), Peres (10’ st Lombardo), Piacentini, Battisti (21’ st D’Agostino), Jirillo (36’ st D’Orsaneo). A disp. Marasca, De Blasio, Di Monaco, Di Palma. All. Di Michele

SALERNITANA: Barone, Bruschi (23’ st Panarese), Idioma, Froncillo, Giliberti, Perrone, Cusati (1’ st Fresa), Dommarco, Palmieri, Esposito (44’ st Gargiulo), Accietto (41’ st Sorrettone). A disp. Pellecchia, Rea, D’Agostino, De Francesco, Pizzo. All. Landi.

Arbitro: Sig. Fantozzi di Civitavecchia (Ciccarelli/Salzano).

Marcatori: Piacentini (F) al 10’ pt su rig., Accietto (S) al 16’ pt su rig., Jirillo (F) all’8’ st, Esposito (S) al 33’ st. Ammoniti: Bragaglia (F), Palumbo (F), Maestrelli (F), Marconi (F), Cusati (S), Perrone (S).

 

Bella prova della Salernitana Under 17 in casa dei pari categoria del Frosinone, premiata con un pareggio per 2-2.

Il risultato cambia dopo solo 10’, con il rigore assegnato al Frosinone per un fallo di Cusati e trasformato da Piacentini. La Salernitana risponde immediatamente con un altro calcio di rigore, guadagnato da Palmieri e battuto con successo da Accietto.

Nonostante la pioggia i granatini riescono a trovare giocate di qualità e creare buone occasioni per andare in vantaggio. La prima arriva da un tacco di Accietto che libera Dommarco, fermato in calcio d’angolo dal portiere. Gran risposta di Vilardi anche al diagonale di Bruschi qualche minuto dopo.

Accietto poi cerca di mandare in porta anche Esposito ma la palla sul secondo palo è un pizzico lunga.

Nel secondo tempo la Salernitana riparte come aveva finito e va ancora vicina al vantaggio con Fresa che però riesce solo a sfiorare di testa sul bel cross di Esposito. Subito dopo un’ingenuità di Perrone causa un altro rigore per il Frosinone, stavolta Barone para ma sulla ribattuta arriva prima Jirillo che fa 2-1.

Gli ospiti non si danno per vinti e l’occasione per Dommarco, ipnotizzato nell’uno contro uno con Vilardi, è un preludio al gol al 33’ di Esposito che ribadisce in rete la palla dopo la traversa colpita su punizione da Froncillo. Poi il clima peggiora ulteriormente e entrambe le squadre accusano anche le energie spese, quindi la partita si trascina fino alla fine rimanendo sul 2-2, risultato definitivo al triplice fischio dell’arbitro.

 

 

Questo il commento di mister Landi: “Partita bella, condizionata dalla pioggia che ha inciso sulla qualità che si sarebbe potuta vedere. L’approccio sotto il punto di vista nervoso mi ha soddisfatto, avremmo meritato la vittoria, anche loro hanno fatto una bella gara, ma noi abbiamo fatto un po’ meglio secondo me. Abbiamo fatto una partita di carattere, ci abbiamo messo l’anima. È comunque un buon risultato a Frosinone, è un campo difficile per tutti”.

Il maltempo comunque non ha imbruttito la partita, molto intensa, ne ha solo accentuato altri aspetti: “Fin quando la pioggia è stata clemente è stata una bella gara, sull’1-1 il nostro gol era nell’aria, abbiamo avuto tante occasioni nel primo tempo per andare in vantaggio e anche una subito prima di subire il secondo rigore nella ripresa. Poi siamo comunque riusciti a pareggiare di nuovo e questo già non è facile normalmente, poi col Frosinone era particolarmente ostico. I ragazzi si sono calati nella parte con abnegazione e hanno fatto una delle migliori partite del campionato, nonostante le condizioni non permettessero di esprimere il massimo della qualità. Hanno sopperito con il carattere e la tempra e questo mi ha fatto molto piacere”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in Giovanili