Connect with us

News

UFFICIALE. Esonerato Castori, al suo posto sprint Colantuono

AGGIORNAMENTO ORE 16:45. “L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della Prima Squadra il Sig. Fabrizio Castori. Ringraziandolo per la professionalità profusa e gli obiettivi raggiunti insieme la Società augura al tecnico le migliori fortune umane e professionali”. Con questo comunicato il club granata ha ufficialmente comunicato il benservito all’allenatore marchigiano.

ARTICOLO ORE 15:00. Il generale Ugo Marchetti e Mariano Fabiani esonerano Fabrizio Castori. Nel pomeriggio, al massimo in serata, dovrebbe arrivare anche l’ufficialità della decisione sul sito ufficiale della Salernitana. La società e la dirigenza, dopo un rapido confronto telefonico di ieri sera e una valutazione mattutina, hanno deciso di sollevare dall’incarico l’allenatore marchigiano, che ha collezionato 4 punti in 8 partite in avvio di campionato. Il cavalluccio è sul fondo della classifica da solo con 4 punti, dopo la vittoria del Cagliari contro la Samp nel lunch match odierno.

Paga Castori

Una scelta che sorprende, viste le condizioni in cui la Salernitana è stata costretta a giocarsi la partita, falcidiata da infortuni e assenze importanti. L’allenatore paga l’avvio sicuramente non brillante dal punto di vista dei risultati e il passo indietro in termini di prestazione e reazione al gol avversario. La sosta non ha consegnato a Castori una squadra completa e capace di giocarsela: il tecnico, al netto di alcune scelte sicuramente discutibili, non è riuscito a conquistare l’intera posta in palio nello scontro salvezza non soltanto per colpa del tecnico capace di riportare in A l’ippocampo al termine di un autentico miracolo sportivo.

Ipotesi Colantuono

Si fa con insistenza il nome di Stefano Colantuono per la sostituzione di Castori. Il tecnico romano non allena da quattro anni: l’ultima esperienza in panchina è colorata proprio di granata, nel torneo 2018/19, quando si dimise dopo 3 sconfitte consecutive in B nella stagione che vide poi la Salernitana cambiare altri due tecnici (Gregucci e Menichini) prima di salvarsi ai playout. L’ultima panchina di Colantuono, romano classe 1962, è datata 16 dicembre 2018 a Carpi, con la sua Salernitana sconfitta 3-2 dai biancorossi di… Castori. Nel mentre, Colantuono ha avuto una breve esperienza dirigenziale da direttore tecnico della Sambenedettese. Il 18 settembre Colantuono è stato all’Arechi per assistere alla partita contro l’Atalanta dei granata: la Serie A in panchina gli manca dal 13 marzo 2016 (Udinese-Roma 1-2) quando guidava i friulani e fu sollevato dall’incarico.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News