Connect with us

News

Test all’Arechi a ranghi misti, prove di 3-4-2-1 con tanti baby: Orlando e Rosina scalpitano

Tornata in città ieri sera dopo aver concluso la prima parte del ritiro a San Gregorio Magno, la Salernitana questa mattina ha sostenuto un test a ranghi misti in uno stadio Arechi sempre più cantiere per i lavori di restyling in vista delle Universiadi. Una partitella che ha fornito indicazioni limitate, servita più che altro per far disputare novanta minuti a tutti coloro i quali hanno trovato minutaggio limitato nell’ultimo periodo. A far da sparring partner, infatti, una selezione di baby calciatori della Primavera.

Nel primo tempo, Angelo Gregucci ha schierato Perticone, Migliorini e Memolla nel terzetto difensivo; spazio a Casasola, Odjer, Minala e D.Anderson sulla mediana. In avanti, a sostegno di Djuric, spazio all’estro di Rosina ed Orlando. Il fantasista calabrese insieme ad Odjer e Casasola ha gonfiato la rete. Tra le file della primavera Stefano Russo a difesa dei pali con Novella (prima gara da professionista in B lo scorso anno contro il Palermo, ndr) in difesa e i “prestiti” Di Gennaro e Volpicelli dalla prima squadra. Per quest’ultimo una buona occasione di minutaggio, anche se non è ancora inserito in lista. Quanto all’ex laziale, invece, 45′ e doccia.

Gregucci ha mescolato letteralmente le carte nella ripresa, schierando la Salernitana sempre con il 3-4-2-1. Diverse le novità, a partire da Minala inedito difensore centrale affiancato da Pucino e da un baby. Centrocampo con Casasola e Lopez esterni, Akpa Akpro e Di Tacchio a far da frangiflutti davanti la difesa. Orlando e Mazzarani suggeritori dietro l’unica punta Vuletich. Schierati con i baby anche Rosina, Volpicelli, Djuric e Memolla. Nella ripresa hanno segnato Casasola, Vuletich, Iannone, Akpa Akpro ed una doppietta Mazzarani.

Mantovani, Jallow e Gigliotti erano regolarmente presenti, ma non hanno partecipato alla partitella lavorando in differenziato come Emanuele Calaiò, Raffaele Schiavi ed Alessandro Bernardini. Come evidenziato, la Salernitana godrà di un giorno di riposo e ritornerà in campo ad allenarsi nella giornata di lunedì presso il centro sportivo Mary Rosy.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement
Advertisement

Altre news in News