Connect with us

News

Super League cinese al via il 25 luglio, ma Minala potrebbe non partecipare al campionato

Rischia di rimanere ancora bloccato l’approdo di Joseph Minala in Cina. L’ex granata è stato ingaggiato in prestito a fine febbraio dal Qingdao Huanghai, ma poco dopo il suo viaggio in Asia è stato annullato per l’esplosione del Covid. Ora sta per ripartire anche la Super League cinese, che avrà inizio il 25 luglio, a distanza di cinque mesi dalla partenza programmata il 22 febbraio e poi ovviamente rinviata. Ma lo sfortunato centrocampista potrebbe essere costretto a rimanere comunque a casa. Al momento infatti la Cina mantiene il divieto di accesso al Paese per gli stranieri. È quindi incerto se il calciatore della Lazio potrà essere parte della squadra che svolgerà il campionato a Delian o Suzhou, una delle uniche due sedi in cui la competizione avrà luogo e in cui le sedici partecipanti si divideranno in due gruppi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News