Connect with us

News

Squadra in ritiro per trovare la concentrazione: con l’Empoli ipotesi trequartista, rientra Dziczek

La Salernitana cerca in ritiro la giusta concentrazione in vista della partita di domani sera con l’Empoli. Una gara che potrebbe segnare l’intera stagione: vincere infatti permetterebbe ai granata di garantirsi un posto nella griglia playoff. Con i toscani ci saranno in palio tre punti pesantissimi e per questo motivo Gian Piero Ventura non lascerà nulla al caso. Da ieri i giocatori granata sono in ritiro a Battipaglia e oggi, alle 18.30, sosterranno la seduta di rifinitura sul campo del centro sportivo Mary Rosy. Dopo il match con i toscani faranno ritorno nella Piana del Sele dove resteranno fino a domenica prossima quando partiranno alla volta di Trieste per la gara di lunedì sera con il Pordenone, ultima trasferta della regular season.

A proposito di campo, lo stesso Ventura ha più volte parlato (a lungo) con i suoi giocatori in questi giorni. Il tecnico granata ha provato a tenere alta l’attenzione infondendo grinta e coraggio, elementi che potrebbero fare la differenza nei prossimi impegni. Così come sarà importante l’apporto di Emanuele Cicerelli le cui condizioni sono in via di miglioramento: la sua presenza, soprattutto dopo l’infortunio occorso a Lombardi, servirà come il pane alla Salernitana. Contro l’Empoli inoltre si potrebbe rivedere Dziczek in cabina di regia con Akpa Akpro al suo fianco. A sinistra invece non ci sono alternative a Lopez vista la squalifica di Curcio. In attacco uno tra Kiyine Maistro potrebbe giocare alle spalle della coppia d’attacco composta da Gondo Djuric. 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News