Connect with us

News

Squadra che vince non si cambia: si va verso la conferma dell’undici anti-Pordenone

Si avvicina il fischio d’inizio di Spezia-Salernitana e Gian Piero Ventura sembra avere le idee chiare in merito all’undici da mandare in campo al “Picco”. Una formazione non molto diversa, anzi per nulla, da quella che giovedì ha liquidato con un perentorio 4-0 il Pordenone di Tesser.

La difesa, orfana di Migliorini e Pinto, sarà ancora composta da KaroBillong e Jaroszynski i quali proveranno a ripetere l’ottima prova di Santo Stefano. In cabina di regia inamovibile Dziczek, il quale ha dato velocità e precisione in fase di costruzione, ai suoi lati Akpa Akpro Kiyine. Sulle fasce Ventura proverà a sfruttare ancora il momento di grazia di Lombardi e la voglia di Cicerelli, apparso in netto miglioramento sotto il profilo atletico contro i ramarri. In attacco la coppia composta da Djuric Gondo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News