Connect with us

Serie B

Serie B, 22ma giornata: Palermo fermato dal Foggia, Brescia nuova capolista

Vince il Benevento, prossimo avversario della Salernitana nel derby in programma venerdì. Grazie alle reti di Roberto Insigne, con un chirurgico sinistro a giro, di Massimo Coda su calcio di rigore all’89 e ancora di Insigne jr. di testa nel recupero, i sanniti liquidano la pratica Venezia (3-0) e balzano in classifica a -1 dal terzo posto detenuto da Lecce e Pescara con 34 punti. Entrambe, però devono giocare ancora: il Lecce deve recuperare la sfida rinviata venerdì sera con l’Ascoli, il Delfino ha lo scontro diretto col Brescia stasera alle 21. Da segnalare, tornando a Benevento-Venezia, l’espulsione di Maurizio Domizzi a dieci minuti dal termine nelle file dei lagunari (proteste per la mancata concessione di un presunto rigore); Zenga ha schierato dal primo minuto la coppia d’attacco tutta di ex granata composta da Riccardo Bocalon e Alessandro Rossi.

Contemporaneamente, solo 1-1 nello scontro salvezza tra Crotone e Livorno: vantaggio labronico con la goffa autorete di Spolli dopo soli 5 minuti, pareggio dei calabresi alla mezzora con Nwankwo che sfrutta un flipper della difesa toscana in area. Sia i rossoblu che gli amaranto restano invischiati nei bassifondi della classifica, sebbene il sodalizio di Breda abbia quantomeno staccato il Padova, “guadagnando” il penultimo posto solitario. Chiuderà il quadro della giornata di campionato numero 22 il posticipo di domani sera al Barbera tra Palermo e Foggia.

Quanto alle gare giocate sabato, da sottolineare i punti importanti strappati dal Cosenza che con due reti ha avuto la meglio sul Cittadella, allontanando ulteriormente la zona playout. Stesso risultato anche per la gara delle 18 tra Spezia e Cremonese, con i liguri che fanno un gran balzo in avanti in ottica playoff. Solo un pari invece tra Carpi e Verona che non accontenta nessuna delle due compagini. Netto successo anche per il Brescia di Donnarumma che espugna Pescara portandosi in testa alla classifica. Il Monday Night tra Palermo e Foggia invece non regala gol con uno scialbo 0-0 al triplice fischio ed i rosanero che dunque restano al secondo posto in classifica.

 

RISULTATI 22ma GIORNATA

Lecce-Ascoli (rinviata a data da destinarsi)

Carpi-Verona sabato 1-1 marcatori: 43′ Di Noia (C), 56′ Matos (V)

Cosenza-Cittadella 2-0 marcatori:48′ Sciaudone, 65′ Tutino (CO)

Padova-Salernitana 0-0

Spezia-Cremonese 2-0 marcatori:21′ e 53′ Bartolomei (S)

Benevento-Venezia 3-0 marcatori: 68′ e 95′ Insigne, 89′ rig. Coda

Crotone-Livorno 1-1 marcatori: 5′ aut. Spolli, 30′ Nwankwo (C)

Pescara-Brescia 1-5 marcatori: 21′ Donnarumma (B), 32′ Romagnoli (B), 38′ Bisoli (B), 56′ e 94′ Torregrossa (B), 58′ Monachello (P)

Palermo-Foggia 0-0

Riposa: Perugia

 

CLASSIFICA (TRA PARENTESI IL NUMERO DI PARTITE DISPUTATE)

  1. Brescia 39 (21)
  2. Palermo 38 (21)
  3. Pescara 34 (20)
  4. Lecce 34 (20)
  5. Benevento 33 (20)
  6. Verona 32 (21)
  7. Spezia 31 (21)
  8. Cittadella 30 (21)
  9. Perugia 29 (20)
  10. Salernitana 28 (21)
  11. Cremonese 26 (20)
  12. Venezia 25 (21)
  13. Ascoli 25 (20)
  14. Cosenza 24 (21)
  15. Foggia* 19 (21)
  16. Carpi 18 (21)
  17. Crotone 18 (21)
  18. Livorno 17 (20)
  19. Padova 16 (21)

-6 punti di penalizzazione

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in Serie B