Connect with us

Serie B

Serie B 2020/21, incognita quarta promossa dalla C. Carpi spera perché…

Potrebbe essere il Carpi la quarta compagine promossa dalla Serie C che andrà a comporre il roster delle squadre che si affronteranno nel campionato 2020/2021 di Serie B, al di là di come terminerà quello ancora in corso. In attesa di conoscere il destino dell’attuale torneo cadetto, si pensa anche alle formazioni di terza serie che approderebbero in Serie B nel caso in cui il Governo dovesse dettare lo stop ai campionati professionistici.

Dalla Serie C dovranno arrivare, in ogni caso, quattro squadre: le prime tre dei gironi (Monza, Vicenza e Reggina) ed una quarta che si aggiudicherebbe il pass per la Serie B attraverso i play-off. Se non si dovesse tornare in campo, oltre all’ipotesi sorteggio, c’è chi – come il Carpi – propone di valutare la media punti per decretare quale squadra promuovere in Serie B. Una decisione che dovrà arrivare a breve dato che è convocata per il prossimo 7 maggio l’assemblea di Lega Pro in cui verrà deciso se e come portare a conclusione il campionato. Se dovesse essere utilizzato il criterio della media punti, sarebbe proprio il Carpi a guadagnarsi un posto in Serie B. Gli emiliani supererebbero per un millesimo la Reggio Audace: 2,0385 punti a partita per i biancorossi contro 2,070 punti per i granata.

 

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B