Connect with us

News

Serie A 22/23, domani calendario: i criteri di compilazione. Svelato nuovo pallone

Meno di ventiquattro ore per conoscere il cammino della Salernitana 2022-23. La novità sarà la partenza per il ritiro conoscendo già il calendario, che sarà sorteggiato domani a mezzogiorno con diretta su Dazn e sul canale YouTube di Lega Serie A.

I dettagli

Anche in questa stagione il calendario sarà asimmetrico, ovvero presenterà le partite del girone di ritorno in ordine diverso rispetto all’andata, sia come sequenza, sia come composizione all’interno di una giornata. Come nella scorsa stagione, per motivi di ordine pubblico è prevista alternanza assoluta degli incontri in casa ed in trasferta per le coppie di corregionali o concittadine, nel caso campano Napoli e Salernitana. Tra gli altri criteri di compilazione, una partita non avrà il proprio ritorno prima che siano stati disputati altri 8 incontri; non possono essere programmati scontri tra Milan, Inter, Napoli, Juventus, Lazio, Roma e Fiorentina nei turni infrasettimanali; non sono previsti derby nei turni infrasettimanali e alla prima giornata; le società partecipanti alle coppe europee non si incontrano tra loro nelle giornate di campionato comprese tra due turni consecutivi di coppe (e quindi la Salernitana potrebbe essere frequentemente avversaria di squadre che poi saranno impegnate in Europa o saranno reduci da trasferte in coppa).

Il nuovo pallone del campionato

Con il campionato 2022/23 ci sarà anche il nuovo pallone realizzato da Puma (foto in alto da sito Lega Serie A). Questa la descrizione: “L’ORBITA Serie A è caratterizzato da una potente grafica ispirata dal logo della massima divisione professionistica del Campionato italiano di calcio e include anche i colori della bandiera italiana. Il vivace logo PUMA nella colorazione Sunset Glow e le tonalità del Blue, i dettagli Green, PUMA White e PUMA Red che richiamano il Tricolore, integrati nella base bianca, garantiscono un’eccellente visibilità del pallone. Il pallone PUMA ORBITA Serie A offre una configurazione unica di 12 grandi pannelli a forma di stella che si traduce in un numero ridotto di cuciture, consentendo una migliore connessione con il pallone. L’ORBITA FIFA Approved utilizza una tecnologia all’avanguardia per creare una sfera ottimale che mantenga la sua forma e consenta un minore assorbimento di acqua. Viene infatti aggiunta una schiuma POE per aumentare la sensibilità al tocco, fornendo una sensazione più solida e una migliore consistenza del rimbalzo. Inoltre, la superficie in PU 3D testurizzato da 1,2 mm migliora l’aerodinamica e rende la palla più resistente all’abrasione e all’usura, aumentandone la durata. Il pallone è dotato anche di una vescica in gomma e di una valvola PAL (PUMA Air Lock) per una ritenzione d’aria e un rimbalzo ottimali”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News