Connect with us

News

Salernitana scortata anche a Genova: incitamento costante e sfida a distanza coi rivali rossoblù

GENOVA – Centotrentatrè cuori granata, per una gara di Coppa a quasi mille km da Salerno, in infrasettimanale alle ore 21 ed in diretta tv in chiaro. L’articolo potrebbe chiudersi qui, perché oltre le frasi inflazionate, i tifosi granata non perdono mai, e non lasciano sola la Salernitana nemmeno in Coppa nonostante i negativi risultati dell’ultimo periodo. Il settore ospiti del “Ferraris” è colorato e rumoroso, a dispetto di chi ha studiato formula e calendario di una competizione che viene sempre più mortificata e divenuta per nulla affascinante, le cui potenzialità non sono sfruttate come avviene in altre nazioni. La Salernitana esce dalla manifestazione, ma non perde sugli spalti, anzi.

L’accoglienza non è delle migliori, ma c’era da aspettarselo visti i rapporti pessimi tra le due tifoserie. La lettura dell’undici granata è accompagnato da sonori fischi da parte del pubblico rossoblù, e dalla curva genoana partono cori offensivi verso Salerno all’ingresso delle due squadre in campo. Tra i più bersagliati il portiere granata Fiorillo, genovese di nascita, che in carriera ha vestito la maglia dei cugini blucerchiati e che nel primo tempo difende sotto la curva ligure.

I supporters granata si fanno sentire: nonostante l’inferiorità numerica il botta e risposta con il pubblico di casa è costante e quando a cantare è l’avversario piovono fischi. A inizio ripresa il pubblico di fede rossoblù regala la prima multa alla nuova società facendo esplodere un petardo in Curva.

Nel settore ospiti, presenti anche diversi tifosi salernitani che risiedono per lavoro o studio al Centro e al Nord. Nota canora: prima della partita esibizione a centrocampo del gruppo “Il Pagante” impegnato nella promozione del singolo “Un pacco per te” realizzato in collaborazione con Lorella Cuccarini.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News