Connect with us

News

Salernitana-Pisa, i numeri: Gori batte Micai, granata per allungare la striscia aperta in casa

Centonove giorni dopo, finalmente si torna a giocare a Via Allende. Questo pomeriggio alle 18.30 la Salernitana riprende il proprio cammino sfidando il Pisa allo Stadio Arechi. Gli ultimi novanta minuti sono stati amari, i granata persero contro il Perugia al Curi. Poi, il lockdown. Tre mesi e mezzo dopo si ricomincia e il cavalluccio puntano subito ai tre punti. In attacco Djuric e Kiyine, la coppia gol di Ventura: 17 gol in due, sono loro l’arma in più della Salernitana.

C’è una striscia aperta all’Arechi da preservare: la banda di Ventura in casa ha vinto le ultime sei partite ed è imbattuta da 11 sfide. L’ultimo ko, lo 0-2 nel derby con il Benevento del 15 settembre. Micai non ha subito gol negli ultimi 346 minuti di Via Allende, toccherà a Vannucchi non azzerare il contatore.

Il capitano Di Tacchio parte in panchina, ma in caso di ingresso in campo saranno 200: è a 199 presenze in B l’ex Avellino, la sua prima volta con la maglia dell’Ascoli proprio contro gli irpini nel 2009.

Numeri simili e contrari quelli tra Salernitana e Pisa. I granata hanno ricevuto appena due cartellini rossi, addirittura 12 invece i nerazzurri. Gori è il calciatore dei toscani che ha giocato tutti i minuti di tutte le partite, Micai stasera perderà il suo primato.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News