Connect with us

News

Salernitana 1919 Femminile, attività ancora ferme: LND pensa a blocco retrocessioni, palla alla Figc

Resta ancora ferma l’attività della Salernitana 1919 Femminile. La squadra allenata da Mariano Turco, passata da un biennio sotto l’egida del club di Lotito e Mezzaroma come da disposizioni federali, dovrebbe disputare il campionato di Eccellenza, ma è ancora ferma: niente allenamenti, niente partite. Ieri a Roma si è riunito il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti che discusso, tra le altre cose, in merito alla ripresa dei campionati di Eccellenza maschile e femminile di calcio a 11. Ora la palla passa alla Figc e a Gravina, ma una cosa è certa: se i campionati riprendessero, non ci sarebbero retrocessioni.

“Recepite prioritariamente le indicazioni del Consiglio Federale, il massimo organismo della LND, trasferirà alla FIGC i format elaborati dai Comitati Regionali e dai Comitati Provinciali Autonomi di Trento e Bolzano. Spetterà ora al Presidente Federale, che ha ricevuto la delega apposita unitamente ai vice presidenti della FIGC, valutare e successivamente ratificare le proposte ricevute e la loro congruità al fine di consentire l’auspicata ripresa dell’attività organizzata dai singoli Comitati Regionali. Nella stessa seduta il Consiglio Direttivo della LND ha altresì concordato sull’opportunità di non procedere alle retrocessioni nei campionati oggetto della ripresa, così come di stabilire il blocco dei ripescaggi per le prossime due stagioni sportive per quelle società che decideranno di non proseguire l’attività come autorizzata dalla FIGC. Rispetto alla ripresa degli allenamenti collettivi, gli stessi potranno essere effettuati solo quando l’iter di riconoscimento da parte del CONI del preminente interesse nazionale non sarà completato e saranno consentiti solo a chi deciderà di riprendere a giocare”, si legge nella nota diffusa dalla LND.

L’intenzione è quella di provare a riprendere. In casa granata non si può far altro che attendere, come fanno anche Frattese, Caserta Calcio Femminile, Dream Team, Independent Woman, Fortitudo Nocerina, Montemiletto, Lupi Baschi, Casalnuovo Woman, Sant’Anastasia e Villaricca, che dovrebbero militare nello stesso girone delle granatine.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News