Connect with us

News

Ranieri dopo la débacle: “Facciamoci tutti un esame di coscienza”

Al termine della gara odierna contro l’Empoli ha parlato anche Luca Ranieri ai microfoni di Dazn. Il calciatore si è detto ovviamente dispiaciuto per il punteggio e soprattutto la prestazione horror del primo tempo.

“Dispiace aver fatto un primo tempo così, siamo scesi in campo pensando di potercela fare fin dall’inizio. Dispiace, cercheremo di andare avanti. Nel secondo tempo abbiamo tirato fuori un grande carattere, provando a rimontare, ma era tardi. Il modulo c’entra poco, siamo noi che dobbiamo dare il massimo, dobbiamo farci tutti un esame di coscienza per il primo tempo, io in primis, e provare a ripartire da quanto di buono fatto nella ripresa già martedì a Venezia, gara che sarà fondamentale per il prosieguo del nostro campionato. Siamo obbligati a fare i tre punti”, le parole dell’ex spallino che ha provato col suo gol a riaprire la partita: “Sono felice di aver segnato ma non è bastato, ora bisogna assolutamente riscattarci”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News