Connect with us

News

Qui Entella, Boscaglia: “A Cosenza 5′ di sbandamento. Con la Salernitana dobbiamo tornare a far punti”

Sarà una Virtus Entella arrabbiata quella che venerdì 26 giugno ospiterà la Salernitana. I biancocelesti di mister Roberto Boscaglia hanno infatti perso in quel di Cosenza contro i lupi di Occhiuzzi, peraltro rimasti in inferiorità numerica. Due a uno il risultato finale in favore dei calabresi.

“È stata una partita abbastanza strana, che abbiamo iniziato bene con due palle gol clamorose rimpallate, avendo sempre in mano il pallino del gioco. Poi, però, dopo aver preso il primo gol, abbiamo avuto cinque minuti di sbandamento. Sotto 2-0 è diventato difficile, i nostri avversari giocavano col 5-4-1 e diventava ulteriormente dura scardinarli. – ha detto l’allenatore dei liguri al triplice fischio del San Vito Marulla – Ci abbiamo provato nel secondo tempo rischiando anche in alcune ripartenze, ma non siamo stati bravi né fortunati a segnare in tempo utile il 2-1, soprattutto con la grande occasione di Morra. L’abbiamo fatto al 91’, quando ormai purtroppo era troppo tardi. La sosta lunga ha inciso tanto: al pari dei nostri avversari, sapevamo di giocarci tanto e chi si fa trovare maggiormente pronto dal punto di vista mentale porta a casa queste partite. Noi, nonostante il buon primo tempo, siamo andati in svantaggio di due gol. Abbiamo commesso degli errori e gli avversari sono stati bravi ad approfittarne”.

Sul sito ufficiale dell’Entella, il tecnico poi getta un occhio al prossimo turno dei suoi in casa contro la Salernitana, ovviamente sempre a porte chiuse: “Venerdì abbiamo un’altra partita importantissima e dobbiamo ricominciare a far punti: accantoniamo la partita di Cosenza, prendiamo quanto di buono abbiamo fatto ma anche quello che abbiamo sbagliato per non ripetere gli errori in futuro”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News