Connect with us

News

Passato contro presente: a Cremona sfida nella sfida tra Micai ed il fresco ex Radunovic

Passato contro presente. Allo Zini di Cremona non ci sarà soltanto modo di riabbracciare (si fa per dire, ndr) il tecnico dei lombardi Andrea Mandorlini, nuovamente avversario dei granata dopo i noti fatti consumatisi all’Arechi circa 7 anni fa. La Salernitana per l’occasione si ritroverà di fronte anche quel Boris Radunovic che lo scorso anno provò a blindare la porta, tra parate da applausi ma anche errori che non t’aspetti. Almeno non da lui, uno dei migliori portieri della categoria. Fisico, esplosività e reattività sono le doti migliori del pipelet serbo, che in estate è stato ad un passo dal ritorno in Campania. Ma nel mercato, si sa, le cose cambiano alla velocità della luce.

SAL – 19 03 2018 Nella foto Boris Radunovic. Foto Tanopress/Francesco Pecoraro

Il destino, dunque, ha voluto così. E sabato pomeriggio sarà anche Radunovic contro Micai, una sfida nella sfida a suon di parate e di prodezze. I due portieri stanno attraversando un ottimo momento, con il numero…dodici granata protagonista di una prestazione da urlo contro l’Hellas Verona, santificata dalla prodezza finale sul tiro di Laribi che vale quanto e più di un gol segnato. Radunovic ha subito, in totale, 4 reti dall’inizio del campionato. E non raccoglie la sfera nella sua porta, allo Zini, dalla prima giornata (1-1 con il Pescara). Nelle statistiche di Micai pesano, invece, le 4 reti subite a Benevento, per un totale di 7 al passivo dall’inizio del torneo. Soltanto una di queste (quella di Ninkovic dell’Ascoli, su punizione) è stata subita all’Arechi, ormai sempre più fortino inespugnabile.

Insomma, i presupposti per assistere ad una bella sfida a distanza ci sono tutti. Con Radunovic che avrà voglia di mettersi in mostra contro la sua ex squadra e Micai di proseguire la striscia d’imbattibilità. Rinfrancato dall’ultima, grandissima, prestazione. Cremonese-Salernitana non è soltanto la sfida a Mandorlini, ma anche quella tra passato e presente granata. Almeno tra i pali…

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News