Connect with us

News

Nazionali granata: ko e black-out per Dragusin. Panchina per Motoc e Gyomber

Altra giornata di impegni nazionali e tre calciatori della Salernitana coinvolti quest’oggi; in particolare due appartenenti alla prima squadra ed uno alla formazione Primavera. Il primo a scendere in campo quest’oggi è stato Radu Dragusin nell’amichevole dell’Under 21 della Romania. Il difensore centrale ha giocato l’intera partita ma non ha potuto evitare la sconfitta dei suoi, superati dalla Georgia, la quale si è imposta per 2 reti a 0. Discreta prova del classe 2002, che insieme ai suoi compagni era riuscito a mantenere la porta inviolata per 70′; gli avversari però, hanno poi pigiato il piede sull’acceleratore, archiviando la pratica nei minuti finali. Da segnalare un black-out allo stadio, intorno all’80’, che ha costretto l’arbitro a sospendere la partita per almeno dieci minuti. Il gioco è poi ripreso regolarmente a problema risolto. Prossimo impegno per l’ex Samp il 7 giugno contro i pari età della Slovacchia.

Solo panchina per Andrei Motoc: la sua Moldavia Under 21 ha affrontato l’Olanda, capolista del gruppo E, nel match valevole per la qualificazione agli europei U21. Vittoria olandese per 3-0, con la Moldavia che rimane al terzo posto del girone e vede le prime due posizioni (utili per la qualificazione) sempre più distanti. Motoc e compagni torneranno in campo l’8 giugno per affrontare la Svizzera, seconda classificata.

Zero minutaggio anche per Norbert Gyomber, che è rimasto in panchina per 90’ durante la partita di Nations League Lega C della sua Slovacchia. Quest’ultima ha tuttavia battuto di misura (1-0) la Bielorussia nella partita inaugurale del gruppo 3, posizionandosi in testa al girone, a pari punti col Kazakistan, prossimo avversario proprio della formazione di Pavel Hapal il 6 giugno alle ore 20:45; il difensore granata sicuramente spera di ottenere una maglia da titolare.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News