Connect with us

News

Molinaro dice addio al calcio giocato: diventerà DT del Venezia

Cristian Molinaro è il nuovo direttore dell’area tecnica del Venezia. Il quasi 39enne ormai ex terzino sinistro, cresciuto nelle giovanili della Salernitana ed originario di Moio della Civitella, entrerà a far parte della dirigenza lagunare, come conferma la nota comparsa poco fa sul sito ufficiale del club veneto.

“ll Venezia FC comunica la nomina di Cristian Molinaro come Direttore dell’Area Tecnica del club arancioneroverde. Giunto al Venezia nel gennaio del 2020, il difensore lagunare è stato protagonista della storica promozione in Serie A, collezionando in totale 42 presenze e 2 assist. Prima di intraprendere la carriera di dirigente, Molinaro ha vestito le maglie di Stoccarda, Torino, Salernitana, Juventus, Siena, Parma e Frosinone, per un totale di 240 presenze in Serie A e 93 presenze in Bundesliga, oltre ad aver collezionato 2 presenze con la Nazionale italiana. L’Area Sportiva del club sarà completata da Morris Donati e Alex Menta”.

Nell’occasione, sono arrivate anche le dichiarazioni da parte del Presidente del Venezia, Duncan Niederauer: “Come preannunciato in occasione della presentazione del nuovo allenatore, abbiamo scelto chi comporrà l’area sportiva del nostro club. Il cambiamento porta con sé delle opportunità, e l’annuncio di oggi è in linea con questo spirito. La nostra filosofia si fonda sulla valorizzazione dei giovani professionisti: il nostro approccio decisionale continuerà ad essere basato sul contributo collettivo di un gruppo di persone con prospettive diverse. Anche l’annuncio di oggi è coerente con questa impostazione. Ripongo grande fiducia nelle capacità di tutto lo staff e nella loro attitudine a lavorare insieme per garantire il successo del Venezia FC”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News