Connect with us

News

Martedì c’è l’Udinese, “settimana” corta e tanti problemi per Colantuono

Una serie di risultati negativi e la situazione societaria tutt’altro che serena non possono distogliere del tutto la truppa di Stefano Colantuono dai prossimi impegni. Il calendario ne propone uno prima della sosta natalizia: martedì pomeriggio (ore 18.30) la Salernitana sarà di scena a Udine per l’ultimo impegno del girone d’andata e dell’anno solare, prima di una pausa che – si spera – possa portare novità concrete sul futuro societario .

La ripresa per Udine

Questa mattina la squadra è tornata in campo dopo la pesante sconfitta con l’Inter: nella distinta di ieri non comparivano Veseli Vergani, le cui assenze si sono aggiunte a quelle dei vari Strandberg, Ruggeri, Mamadou Coulibaly e Bonazzoli. Le loro condizioni saranno valutate in queste ore. “Per Udine vedremo se riusciamo a recuperare qualcuno” ha dichiarato ieri sera Colantuono che – al di là delle difficoltà del momento – dovrà pensare al miglior undici da schierare in terra friulana. Dopo l’allenamento di scarico di questa mattina, la Salernitana lavorerà domani e lunedì mattina, per poi raggiungere Udine in aereo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News