Connect with us

News

RILEGGI IL LIVE. Ascoli-Salernitana, 0-2: finale al Del Duca

TABELLINO

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Pucino, Brosco, Quaranta, D’Orazio (45′ Mosti); Eramo (45′ Pinna), Buchel (64′ Danzi), Saric; Sabiri (45′ Parigini); Dionisi, Bajic (64′ Cangiano). A disp: Sarr, Venditti, Corbo, Avlonitis, Stoian. All: Sottil

SALERNITANA (3-5-2): Adamonis; Aya, Gyombér, Mantovani; Casasola, Coulibaly (69′ Djuric), Di Tacchio, Capezzi (73′ Dziczek), Jaroszynski (72′ Veseli); Tutino, Gondo (64′ Kiyine). A disp: Guerrieri, Sy, Schiavone, Anderson, Antonucci, Barone, Cicerelli, Kristoffersen. All: Castori

Arbitro: Abbattista di Molfetta (Cipressa/Miele). IV uomo: Pezzuto di Lecce

Diretta: DAZN

Note: Marcatore: 2′ e 24′ Tutino (S); Angoli: 6-3; Ammoniti: Sabiri (A), Coulibaly (S), Gyombér (S), Veseli (S); Recupero: 2′ pt, 9′ st


PREMI F5 PER AGGIORNARE

105′ Doppio intervento di Adamonis. Finisce il match al Del Duca, granata vittoriosi. Clima ovviamente surreale per il malore accusato da Dziczek. Preoccupazione in casa granata.

99′ Kiyine riceve palla da corner e calcia da posizione defilatissima sull’esterno della rete.

98′ Fabrizio Castori ha terminato gli slot per le sostituzioni, granata quindi in dieci per questo finale.

96′ Ricomincia il match, si giocherà per altri nove minuti.

Patryk Dziczek lascia il terreno di gioco del Del Duca in ambulanza, in sua compagnia il connazionale e compagno Pawel Jaroszynski.

Pare che il calciatore stia riprendendo i sensi, è stato disposto sulla barella e verrà trasportato in ospedale per accertamenti.

Cure in corso per il centrocampista polacco. Giocatori di entrambe le squadre col fiato sospeso. Ricordiamo che qualche mese fa il ragazzo era rimasto vittima di un malore durante un allenamento al Mary Rosy.

86′ Apprensione in campo, Dziczek crolla a terra, dopo aver perso i sensi. Ingresso dell’ambulanza in campo.

84′ I granata dovranno difendersi in questo finale, l’Ascoli prova a far male.

82′ La Salernitana fa possesso palla in zona offensiva e guadagna secondi preziosi.

78′ Veseli fa fallo su Pinna e viene ammonito.

75′ L’Ascoli prova a far male su corner, la difesa granata resta quadrata.

72′ Altri due cambi per Castori: fuori Jaroszynski e Capezzi, dentro Veseli e Dziczek.

69′ Fuori Coulibaly dentro Djuric nei granata.

68′ Uscita di Leali su cross dalla sinistra, arriva Casasola che calcia al volo di destro, palla che attraversa tutta l’area piccola.

65′ Dionisi impegna Adamonis col sinistro, Il portiere lituano respinge con i pugni.

64′ Esaurisce i cambi Sottil: fuori Buchel e Bajic, dentro Danzi e Cangiano. Cambia anche Castori che richiama Gondo e inserisce Kiyine.

63′ Capezzi chiama l’uno-due a Tutino, l’ex Samp arriva al tiro in area, ma viene murato.

62′ L’Ascoli arriva in area, Di Tacchio è provvidenziale nel fermare Bajic.

59′ La Salernitana prova ancora a far male in contropiede. Tutino accelera, va sul destro, ma calcia alto dal limite.

58′ L’Ascoli sta guadagnando metri in questo inizio di ripresa.

56′ Adamonis mura Bajic a tu per tu, ma il bosniaco era in offside.

55′ Cross dalla sinistra di Pucino, Gyombér chiude su Bajic. Mosti calcia a botta sicura, palla deviata in corner.

52′ TRAVERSA TUTINO! L’attaccante scappa in profondità, sfida Quaranta in uno contro uno, poi calcia col destro. Palla che si stampa sulla traversa.

51′ Cross dalla sinistra di Capezzi, Gondo aggancia e prova la rovesciata. Palla alta.

45′ Comincia la ripresa, possesso granata. Triplo cambio nell’Ascoli: fuori Sabiri, Eramo e D’Orazio, dentro Parigini, Pinna e Mosti

Al termine della prima frazione, ai microfoni di DAZN, ha parlato Gennaro Tutino: “Sapevamo che loro potevano lasciare spazi, con i due terzini che spingono molto nella difesa a quattro. Abbiamo attaccato sulle fasce e abbiamo segnato. Restiamo concentrati per chiuderla”.

47′ Finisce la prima frazione, granata avanti al riposo.

46′ Ammonito anche Gyombér. Due minuti di recupero segnalati.

39′ Su una punizione in mezzo di Sabiri Adamonis esce con i pugni, palla che sbatte sul compagno Jaroszynski. La difesa granata poi libera.

39′ In questo finale di primo tempo la squadra di Sottil prova ad alzarsi.

33′ Squillo Ascoli: Brosco stacca di testa su punizione, Adamonis respinge.

32′ Primo giallo anche nei granata, Coulibaly finisce sul taccuino dei cattivi.

29′ Sabiri entra duro su Gondo e viene ammonito.

24′ ANCORA TUTINO! BIS GRANATA! L’ex Cosenza va via sulla destra, entra in area, vince un rimpallo e con la punta del destro insacca sotto le gambe di Leali. 2-0 e dieci gol in campionato per la punta!

20′ Difesa di casa ancora in apprensione: su un cross di Di Tacchio in mezzo Leali è uscito male. La retroguardia di casa ha poi spazzato.

16′ Calcia ancora in porta la Salernitana. Su un lancio bella sponda di Gondo, Coulibaly calcia di sinistro, palla alta.

12′ Risponde l’Ascoli con Sabiri che in area calcia con l’esterno del destro, blocca agilmente Adamonis.

10′ Altra occasione per la Salernitana. Altra rimessa a lunga gittata di Jaroszynski, Coulibaly addomestica il pallone in area, arriva Gondo che calcia però centrale col destro.

7′ Tutino con il tacco serve Casasola che arriva di gran carriera e calcia col sinistro, Leali deve distendersi. Inizio sprint degli uomini di Castori.

2′ SALERNITANA AVANTI! Pronti via, i granata passano. Rimessa a lunga gittata in area di Jaroszynski, spizzata di Gondo, D’Orazio sbaglia tutto. Arriva Capezzi che la mette in mezzo, Tutino deve solo appoggiare in rete.

1′ Comincia la sfida, primo possesso per l’Ascoli. Bianconeri che attaccano da sinistra verso destra, Salernitana che attacca da destra verso sinistra.

Squadre in campo, Salernitana in maglia granata con pantaloncini e calzettoni bianchi. Classica tenuta bianconera per i marchigiani.

AGGIORNAMENTO ORE 13.55 – Ascoli e Salernitana saranno tra pochissimo in campo.

AGGIORNAMENTO ORE 13.25 – Squadre in campo per il riscaldamento pre match.

AGGIORNAMENTO ORE 12.50 – Al seguito della squadra ci sono anche i dirigenti Alberto Bianchi ed Angelo Mariano Fabiani.

AGGIORNAMENTO ORE 12.45 – Arrivano le distinte ufficiali. Castori dà un po’ di riposo a Djuric, vicino a Tutino gioca Gondo. Conferma per Capezzi a centrocampo. In porta gioca Adamonis, in difesa c’è il recuperato Mantovani. Nei padroni di casa a guidare l’attacco c’è l’ex Dionisi, dal 1′ anche l’altro ex Pucino.

La Salernitana va nella tana dell’Ascoli per interrompere la serie di quattro pareggi di fila. Bianconeri che vogliono riscattare il ko di Reggio Emilia. L’ultimo precedente risale al 10 luglio 2020, cavalluccio di Ventura ko 3-2 al Del Duca. La redazione di SalernitanaNews vi racconterà la giornata minuto per minuto, live dallo stadio Del Duca, fino al fischio finale (F5 per aggiornare da pc), poi sul nostro portale cronaca, tabellino, pagelle, interviste e tutte le curiosità.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News