Connect with us

News

La Nazionale torna presto all’Arechi? Ispezione Uefa in corso in via Allende

Un anno fa le istituzioni correvano contro il tempo per riportare la Nazionale a Salerno in concomitanza con il centenario della Salernitana e grazie anche ai lavori di restyling effettuati allo stadio Arechi in chiave Universiadi. C’era volontà di ospitare un match entro la fine del 2019 (clicca qui per leggere l’articolo) ma le contingenze giocarono a sfavore e l’obiettivo non fu raggiunto. Con qualche mese di ritardo, però, l’Italia potrebbe davvero tornare a Salerno.

Questa mattina, infatti, una delegazione dell’Uefa ha svolto un’ispezione approfondita in via Allende, esaminando spalti, terreno di gioco, impianto di illuminazione, spogliatoi, sala stampa e tribuna stampa, per verificare l’adeguatezza dei parametri per le partite internazionali. La Federcalcio ha fissato per il 4 giugno, in preparazione a Euro 2020, l’amichevole contro la Repubblica Ceca lasciando la sede ancora da definire. Chissà che non possa essere l’Arechi di Salerno a ospitare la gara, molto importante perché si tratterà delle prove generali della massima manifestazione continentale, che inizierà da lì a qualche giorno.

La Nazionale a Salerno manca dal novembre 1998 (amichevole contro la Spagna, finì 2-2). In precedenza, gli azzurri avevano calcato il prato di via Allende nel 1995 contro l’Estonia (4-1 nelle qualificazioni a Euro ’96) e nel 1991 contro l’Ungheria (3-1, qualificazioni a Euro ’92). Se non sarà l’amichevole contro i cechi, la Nazionale potrebbe scendere in campo all’Arechi nella stagione 2020/21 nel corso di amichevoli o qualificazioni ai Mondiali 2022. Di certo, la macchina per riportare l’azzurro in città è ben avviata.

1 Commento

1 Commento

  1. Mai satellite della lazio

    09/01/2020 at 11:02

    Elemosina per calmare gli animi del popolino

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News