Connect with us

News

La conta dei reduci per Verona: Fiorillo e Djuric le certezze al Bentegodi

Stefano Colantuono fa la conta dei reduci per Verona: tre calciatori si sono negativizzati, un altro è risultato positivo. E così l’emergenza Covid non si placa, ma – fortunatamente – il nuovo contagio riguarda un calciatore non entrato in contatto con il gruppo squadra. Sono tornati ad allenarsi i contatti stretti dei vecchi positivi, i quali hanno scontato i cinque giorni di quarantena.

La situazione per Verona

Tra le poche certezze – come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino – c’è la presenza di Vincenzo Fiorillo che difenderà i pali. Il portiere ex Pescara era già stato preferito a Belec nelle ultime due partite del 2021 (a Genova in Coppa Italia e in casa con l’Inter) e avrebbe difeso i pali della Salernitana anche a Udine. Dubbi sull’assetto difensivo: potrebbe essere a tre, oppure a quattro, composta da Delli Carri, Gyomber, Gagliolo e Veseli. Quest’ultimo giocherà da terzino sinistro in caso di difesa a quattro, o da quinto di centrocampo con un eventuale 3-5-2. In tal caso, il quinto a destra sarebbe Zortea il quale, invece, agirà da esterno di centrocampo se Colantuono dovesse optare per il 4-4-2.

Coperta corta a centrocampo, dove ci sono anche giocatori reduci da un lungo stop e che – dunque – hanno uno scarso minutaggio. Tra questi ci sono Capezzi e Mamadou Coulibaly: uno dei due potrebbe comporre la mediana con Kastanos e Di Tacchio a seconda della scelta tattica di Colantuono. In attacco la certezza è rappresentata dalla presenza di Milan Djuric: il bosniaco potrebbe far coppia con Gondo.

I tamponi

La Salernitana dovrebbe partire domani mattina per Verona con un volo charter prenotato per le 9. Nelle prossime ore i calciatori saranno nuovamente sottoposti a tamponi, con la speranza di non andare incontro a nuovi casi di contagio. Inevitabile la presenza tra i convocati di diversi elementi della Primavera: partiranno De Matteis, Motoc, Russo, Cannavale e probabilmente Perrone.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News