Connect with us

News

Granata in Nazionale: sosta lontano da Salerno per diversi calciatori. Playout Kastanos

Non solo Matteo Ruggeri ed Edoardo Vergani. Dopo il match con la Juventus, anche altri calciatori granata risponderanno alle convocazioni delle rispettive nazionali e non saranno a disposizione di Davide Nicola nei giorni della sosta del torneo.

Partiamo da Lassana Coulibaly, che a suon di buone prestazioni si è guadagnato la convocazione da parte del CT Magassouba. Nella conferenza stampa di oggi di Magassouba ci sarà la lista ufficiale di cui farà parte il Lassana granata. Il Mali è atteso dal doppio confronto con la Tunisia decisivo per la qualificazione ai mondiali; tra i biancorossi non ci sarà Kechrida che dopo settimane con scarso minutaggio non è stato convocato con la sua nazionale.

Doppia sfida di Nations League (Serie C) per il Cipro che convoca Grigoris Kastanos per tentare di vincere il playout contro l’Estonia ed evitare di terminare nella League D della competizione.

Doppia amichevole invece per la Slovenia che come di consueto convoca Vid Belec. Possibile l’impiego del portierone granata, visto che il CT Kek potrebbe far rifiatare Oblak.

Discorso a parte per Radu Dragusin, che dopo la sfida alla squadra che ne detiene il cartellino, potrebbe rispondere alla chiamata di Iordanescu per due amichevoli con Grecia e Israele. Dragusin è ufficialmente inserito nella lista dei 24 preconvocati che militano in campionati esteri rispetto a quello della Romania. Tra qualche giorno arriverà una seconda scrematura che potrebbe vedere quindi il centrale granata nella lista dei convocati effettivi.

Convocazione solo tra le riserve della nazionale slovacca per Norbert Gyomber che salvo infortuni o defezioni last minute non farà parte della rosa di Tarkovic per l’amichevole in Norvegia. A proposito di Norvegia, il selezionatore Solbakken aveva intenzione di convocare Strandberg nonostante sia lontano dai campi da diversi mesi per potersi appurare delle condizioni e della gravità del suo infortunio. Il difensore, lo ricordiamo, è in Norvegia a curarsi per tentare di rientrare in tempo per la fine del campionato.

Non potrà rispondere per infortunio alla convocazione della nazionale albanese neppure Frederic Veseli. 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News