Connect with us

Giovanili

FOTO E VIDEO. Hurrà Primavera al Volpe: i granatini battono il Crotone sotto gli occhi di Iervolino


SALERNITANA-CROTONE 4-2 Campionato Primavera 2 Girone B 26a Giornata

SALERNITANA: Sorrentino (Vitolo 45’ st), Marangoni, Perrone, Russo, Giliberti, Motoc, Palmieri (Cannavale 29’ st), Iervolino, Guida (Lanari 45’ st), Bammacaro (Sabatino 29’ st), Saponara (Garofalo 23’ st).
A disp. Guerra, Tumminelli, De Lorenzo, Iuliano, Grasso, Cipriani.
All. Procopio.

CROTONE: Lucano, D’Amora, Tutyskinas, Timmoneri, Giancotti (Rossi 28’ st), Filosa, D’Andrea, Ranieri (Aprile 28’ st) , Romano (Chiarella 21’ st), Gozzo (1’ st Prato), Cantisani (Frustaglia 21’ st).
A disp. Ferrucci, Falbo, Lupinacci, Mauriello, Amansour, Perrelli, Mautone.
All. Lomonaco.

ARBITRO: Sig. Domenico Leone di Barletta (Iacovacci/D’Ilario)

MARCATORI: D’Andrea (C) 16’ pt, Guida (S) 19’ pt, Russo (S) 23’ pt, Perrone (S) 28’ pt, Ranieri (C) 40’ pt, Guida (S) 9’ st

AMMONITI: Giancotti (C) 46’ pt, D’Amora (C) 5’ st, Tutyskinas 6’ st

ESPULSO: Chiarella (C) 33’ st

Note – Angoli: 6-1; recupero: 1’ pt, 3’ st.


Sono presenti ad assistere al match della Salernitana Primavera anche il neopresidente granata Iervolino, assieme al mister Davide Nicola e al segretario generale Massimiliano Dibrogni. Termina con una vittoria al Volpe il campionato dei granatini, i quali si impongono per 4-2 contro la penultima classificata Crotone, concludendo il torneo a 25 punti al quartultimo posto. Primo squillo degli ospiti che arriva all’8’ con un lancio in profondità per Cantisani, che si accentra e tenta il tiro a giro, palla che si spegne larga alla sinistra della porta difesa da Sorrentino. Incursione del capitano del Crotone Ranieri sulla fascia sinistra al 16’, dal cui piede parte un preciso cross rasoterra per D’Andrea che sigla il gol del vantaggio per i calabresi.

Immediato pareggio granata al 19’: cavalcata di Marangoni sulla fascia destra, che la mette in mezzo, la palla subisce una deviazione sul primo palo che rende la palla giocabile per Guida, il quale insacca di testa e riporta la partita in una situazione di parità. Occasione importante per i granatini al 22’: corner dalla destra di Russo, sul quale stacca altissimo Perrone, mandando la sfera di poco larga a destra della porta, e levando il pallone dalla disponibilità di Motoc, che si dispera. Saponara al 23’ serve sulla corsa Palmieri, che incrocia col destro, Lucano respinge con non poca difficoltà, ma sulla ribattuta è più lesto di tutti Russo, che insacca in porta per il gol che vale la momentanea rimonta della Salernitana.

Allunga la Salernitana al 28’: su torre di Motoc, il pallone viene intercettato dalla difesa ospite ma non allontanato, Saponara la spizza di testa e a trovare la deviazione vincente è Perrone, che sigla il gol del 3-1 in favore dei padroni di casa. Accorcia le distanze al 40’ il Crotone: errore a metà campo di Palmieri, il Crotone recupera in fretta il pallone e Ranieri viene servito sulla corsa con un lancio lungo, si fa strada tra i due difensori granata e trafigge Sorrentino con un tiro non irresistibile.

Il primo squillo della ripresa è dei padroni di casa al 5’: punizione al limite dell’area battuta da Russo, tiro insidioso che l’estremo difensore calabrese è costretto a deviare in angolo.
Allunga nuovamente la Salernitana al 9’: Bammacaro viene servito sulla fascia sinistra e crossa alla perfezione per Guida che incorna di testa, Lucano cerca di smanacciare il pallone, ma il tiro è potente e finisce in porta, gran goal del 9 granata che vale il 4-2. Al 25’ imbucata per Chiarella, che temporeggia troppo, si sposta il pallone e calcia, ma Sorrentino respinge coi piedi. La partita si spegne nel finale, non ci sono più vere occasioni da ambi le parti per fare goal e il match si conclude con un 4-2 in favore della Salernitana. Al termine della gara valevole per l’ultima giornata del Campionato Primavera, il mister dei granatini Procopio si intrattiene con Iervolino dopo il fischio finale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili