Connect with us

News

Domani atteso il parare del CTS sul protocollo di ripresa allenamenti collettivi: Figc attende incontro con Conte

Arriverà presumibilmente domani la relazione del comitato tecnico-scientifico del Governo sulla seconda versione del protocollo sanitario stilato dalla Federcalcio per la ripresa degli allenamenti collettivi che si auspica possa esserci il 18 maggio. Il ministro dello sport, Spadafora, ha annunciato che il CTS è in dirittura d’arrivo con la sua valutazione, che dovrà essere presentata al ministro della salute Speranza, per il definitivo ok. Il Consiglio dei Ministri di lunedì potrebbe essere decisivo per il via libera quantomeno al discorso allenamenti collettivi. La politica – non calcistica – mette occhio interessato alle faccende del campionato di calcio di Serie A (e di riflesso, di B), tanto che mercoledì Spadafora sarà di nuovo alla Camera e al Senato, dove riceverà ulteriori sollecitazioni. ribadirà che un conto è la ripresa degli allenamenti, altra cosa è il ritorno alle competizioni agonistiche. La Federcalcio attende il nuovo dpcm di Conte e un incontro con lo stesso premier, prima di convocare il prossimo consiglio federale che dovrebbe tenersi il 19 o il 20 maggio. Chissà, se ad allenamenti collettivi ripresi oppure no.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News