Connect with us

News

Covid e partite rinviate: Fiorentina-Udinese si giocherà

La partita tra Fiorentina ed Udinese si giocherà: lo ha deciso il giudice sportivo Gerardo Mastrandrea in merito alla partita in programma lo scorso 6 gennaio (come Salernitana-Venezia) e non disputata per l’impossibilità della formazione ospite di recarsi a Firenze a causa di un focolaio Covid registrato all’interno del gruppo squadra. Nel comunicato 68 del 18 febbraio 2022, il giudice sportivo ha motivato la decisione di far giocare la partita e – dunque – di non assegnare la vittoria a tavolino alla compagine toscana.

Fiorentina-Udinese si gioca, la decisione

In primo luogo, il Giudice Sportivo ha ritenuto che “il provvedimento dell’Autorità sanitaria presentasse profili distintivi rispetto ai provvedimenti assunti nel medesimo periodo da altre Aziende sanitarie territoriali, che recavano la chiara ed esplicita sospensione dell’attività della squadra nel suo complesso o comunque il divieto per tutti i componenti del Gruppo squadra di partecipare in ogni caso ad eventi sportivi ufficiali, rilevato inoltre che non si faceva riferimento chiaro ed esplicito alla situazione dei contatti stretti”. Questo il riferimento al provvedimento dell’Asl Friuli Centrale che il 5 gennaio aveva bloccato la formazione bianconera in seguito alla scoperta di altri 2 casi di contagio, sommatisi ai 9 già riscontrati precedentemente.

Blocco valido fino al 9 gennaio e che, quindi, impediva alla formazione friulana di raggiungere la Toscana. Il Giudice Sportivo ha così riconosciuto la causa di forza maggiore all’Udinese che ha ottenuto la possibilità di disputare il match del ‘Franchi’ (clicca qui per leggere il comunicato). A questo punto si attende la decisione sulla sfida tra Salernitana Venezia.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News