Connect with us

News

Cosenza-Salernitana, 1000 tifosi granata nel settore ospiti. Comunicazione del club calabrese

É terminata con circa 1000 biglietti venduti su sponda ospite la prevendita del match in programma domani sera allo stadio “San Vito-Gigi Marulla” tra Cosenza e Salernitana. Saranno per la precisione 999 i tifosi di fede granata che seguiranno Schiavi e soci nella trasferta in terra silana con oltre 10000 calabresi sugli spalti. Nel frattempo il club rossoblu ha diramato una nota con alcune informazioni utili per i tifosi che domani si metteranno in viaggio da Salerno e provincia.

La Società Cosenza Calcio comunica ai sostenitori della Salernitana, intenzionati a recarsi allo Stadio San Vito Gigi Marulla per assistere alla gara tra Cosenza e Salernitana in programma alle 21:00 di giovedì 27 dicembre 2018, che, al fine di evitare qualsiasi problema nel raggiungimento dell’impianto sportivo, l’arrivo in città dovrà avvenire tassativamente nel lasso di tempo compreso tra le 18:00 e le 19:00.

L’uscita autostradale della A2 Salerno Reggio Calabria utile è “Cosenza Nord”. Una volta allo svincolo la tifoseria ospite sarà indirizzata nell’area mercatale presente presso il suddetto svincolo dalla quale partiranno le navette messe a disposizione dalla Società che trasporteranno i tifosi allo Stadio. Si ribadisce quanto affermato nei precedenti comunicati: la prevendita dei tagliandi del settore ospiti termina alle 19:00 di mercoledì 26 dicembre , dunque non sarà possibile acquistare il biglietto presso lo Stadio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News