Connect with us

News

Con il Foggia anticipo “inutile”, parcheggio nel pomeriggio resta vuoto. Col Pescara si gioca alle 15

Un lunch match obbligato e fuori programma. Ieri la Salernitana ha battuto il Foggia all’ora di pranzo, facendo contenti i circa 8mila spettatori di fede granata presenti all’Arechi. Molti altri, invece, non sono potuti arrivare a Via Allende per colpa dell’orario della gara, fissata alle 12.30. Un anticipo che non era previsto per la giornata di B, ma richiesto di comune accordo dalla società granata e dal Comune. È noto a tutti infatti che durante il periodo natalizio Salerno è sempre meta ambita di turisti da tutta la Campania e non solo, tante persone che amano passeggiare sotto le luci che illuminano la città. Lo stadio Arechi è lontano dal centro, però proprio dal piazzale davanti alla tribuna partono le numerose navette che portano fino al cuore delle Luci D’Artista. Salernitana e Comune, quindi, hanno chiesto l’anticipo per permettere a tutti i turisti di poter parcheggiare senza problemi davanti alla Tribuna e poi prendere le navette per il centro. Un programma giustamente delineato con settimane d’anticipo anche se, con il senno di poi, non è servito a molto. Ieri pomeriggio, infatti, sono state davvero poche le persone che hanno scelto Salerno come meta dell’antivigilia. Come si può chiaramente evincere dalle foto, infatti, lo spiazzale è rimasto occupato solo da una ventina di macchine: probabilmente la gara con il Foggia avrebbe potuto iniziare anche per le 15.

Proprio alle 15 è fissata l’ultima partita casalinga della Salernitana dell’anno, domenica 30 dicembre. Per questa partita non c’è stata richiesta di anticipo, la partita si disputerà regolarmente nel primo pomeriggio. Con la speranza che l’Arechi possa tornare a sfondare il muro delle diecimila presenze.

1 Commento

1 Commento

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News