Connect with us

News

Campagna abbonamenti, a breve il lancio: Granata card non sarà obbligatoria

Sono attese in settimana novità ufficiali in merito alla campagna abbonamenti: per il momento filtrano ben poche indiscrezioni, ma c’è una importante novità. Come riportato dal quotidiano Il Mattino oggi in edicola, non sarà necessario sottoscrivere la Granata card per acquistare gli abbonamenti per la stagione 2022/23. La decisione è emersa al termine della riunione di ieri tra il patron Danilo Iervolino ed i suoi collaboratori più vicini.

Si è parlato anche di prezzi e logistica: il club vorrebbe confermare i prezzi adottati in occasione delle ultime partite di campionato. Si ripartirà, ad esempio, dai 18 euro per la Curva Sud di Salernitana-Udinese, arrivando così a 340 euro circa per l’abbonamento che consentirà di assistere alle diciannove partite casalinghe di campionato nel settore caldo del tifo granata. Per gli altri settori, la proporzione dovrebbe abbassarsi leggermente, anche se le proiezioni sono ancora in fase di elaborazione. Inoltre, dovrebbe essere confermato il diritto di prelazione per chi l’anno scorso ha sottoscritto il mini-abbonamento e per i possessori di Granata Card.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News