Connect with us

News

Bonazzoli forza il recupero. E Nicola studia le alternative

Spera di esserci e proverà ad esserci. È una corsa contro il tempo quella di Federico Bonazzoli per rendersi disponibile per la sfida di venerdì sera contro l’Inter. L’attaccante è ancora alle prese col problema muscolare al retto femorale sinistro che gli ha fatto saltare la sfida col Bologna; in questi giorni si è recato proprio in Emilia per una visita. Ieri è rientrato in città e oggi smetterà la fisioterapia e proverà a forzare.

Le alternative

Se l’ex Samp dovesse recuperare andrebbe certamente a fare da spalla a Djuric nel 4-4-2 di Nicola, Verdi e Kastanos agirebbero sulle fasce. L’ex Napoli però potrebbe avanzare vicino a Djuric in caso di forfait di Bonazzoli, liberando quindi una casella per Perotti oppure Obi; non è escluso possa salire anche uno tra Mazzocchi e Zortea. Nel caso in cui l’ex Venezia giocasse più offensivo, uno tra Veseli e Gyombér potrebbe presidiare la fascia alle sue spalle per quello che diventerebbe un 3-4-3 in fase di non possesso, con l’avanzamento di Ranieri. In difesa sono sicuri di un posto Fazio e Dragusin, in mezzo al campo Lassana è imprescindibile, vicino a lui troverà spazio o il recuperato Radovanovic o Èderson.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News