Connect with us

News

Ascoli, Pulcinelli maschera la rabbia e fa “teatro” sulle parole di Castori

pulcinelli

Se da un lato Claudio Lotito, patron di Lazio e Salernitana ha scelto la strada del silenzio questo pomeriggio all’Arechi, dall’altro lato il patron dei bianconeri Massimo Pulcinelli non fa a meno di commentare il match tra Salernitana ed Ascoli che ha visto i granata festeggiare la vittoria in casa. A non andare giù a Pulcinelli sono proprio le dichiarazioni del mister a fine gara: “Ha ragione l’allenatore della Salernitana Castori nella sua lucidissima conferenza stampa post gara. Loro hanno dominato ed hanno strameritato di vincere la partita giocata su un terreno di gioco tutto sommato in buone condizioni – ha dichiarato il patron (ironico) a Picenotime.it, commentando così le parole del mister dell’ippocampo – il loro bellissimo gol è arrivato al termine di un’azione assolutamente regolare e l’intervento di Lopez su Cangiano non è assolutamente da calcio di rigore, come ha detto Castori l’eventuale fallo è proprio inesistente. Faccio i miei complimenti alla Salernitana che sicuramente reciterà un ruolo da protagonista in questo campionato”.

Oggi però a Salerno erano presenti per l’Ascoli il presidente Carlo Neri, il dg Piero Ducci e il ds Bifulco. Ma nonostante la sua assenza, è proprio Pulcinelli a commentare – dopo Bertotto – la prestazione dell’Ascoli: “Voglio dire al nostro team di impegnarsi a fondo e di continuare sulla strada tracciata. Sicuramente per il campionato di Serie B occorrono più cattiveria – ha concluso –  e più determinazione. Forza Ascoli, il bello deve ancora venire…”

1 Commento

1 Commento

  1. dom66

    25/10/2020 at 01:44

    io me la caverei con un’altra battuta, che Pulcinelli faccia teatro ci può stare…..

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News