Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

Mercoledì 31 marzo, ecco le pagine sportive dei principali quotidiani salernitani.

Il Mattino apre con Pasquale Tallarino: “Promozione milionaria: Lotito fiss… A il premio”. Nel sommario: “La proprietà si sbilancia prima del big match. Cifre diverse in caso di A diretta o dai playoff. A Lecce Castori si affida ai suoi pretoriani, out Aya e Gondo, in attacco Tutino e Djuric”. A piè di pagina: “La Salernitana ha fatto 13: diminuite le procure degli agenti”. A pagina seguente il pezzo di Alfonso Maria Avagliano: “L’Hispanico all’attacco: <Serve partita perfetta>”. Nel sommario: “Il grande ex Coda sul match clou del Via Del Mare: <Se segno non esulto, grande rispetto per Salerno. Noi aggressivi per cercare di colpirli subito. Tutino bomber completo: loro squadra tosta>”.

La Città apre con il pezzo di Sabato Romeo: “I bomber e il profumo di A. Coda-Tutino, sfida del gol”. Nel sommario: “Il cavese del Lecce sarà il grande ex: <Ricordi indelebili alla Salernitana>”. In taglio basso: “<Il sogno è un Arechi di nuovo pieno>. Mezzaroma: <Rinvigorito un sentimeno d’affetto, peccato non avere ora i tifosi>”. A pagina 29 l’amarcord: “Una doppietta in Salento. Così iniziò il mito di Prati”. Nel sommario: “Pierino si presentò in granata con due reti segnate all’allora stadio Carlo Pranzo. Fu l’alba del campionato 1965/66 che regalò all’ippocampo il ritorno in Serie B”. Nel boxino: “Belec sarà il primo rientro per Castori. Ancora out Aya e Gondo, si ferma pure Sy”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News