Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

Ecco le pagine sportive dei principali quotidiani salernitani in edicola oggi.

Il Mattino apre con Pasquale Tallarino: “Infortunio per Belec. Emergenza completa”. Nel sommario: “L’estremo difensore finisce ko al Mary Rosy. Uno stacco, poi la fitta e il dolore al polpaccio. Oggi risonanza magnetica, si teme la lesione. Djuric verso il forfait. Mantovani resta in forse”. Di spalla, sempre Tallarino: “Lombardi in Spagna, la cura si chiama Epi. Tra 10 giorni in Italia, pronto in… primavera”. Nella pagina accanto, firma Alfonso Maria Avagliano: “Adamonis ha l’Ascoli nel destino”. Nel sommario: “Il numero uno lituano pronto a esordire ancora contro il Picchio. Il giovane portiere della Lazio paró un rigore proprio ai marchigiani. Micai è stato richiamato soltanto in via precauzionale. L’ex Bari si gioca la panchina con Guerrieri al Del Duca”.

La Città apre con un articolo di Sabato Romeo: “Salernitana, fuori Belec. Nella mani di Adamonis. Sos infermeria in vista di sabato: si fa male il portiere, timori di un lungo stop”. In basso: “Var, ora Balata confessa l’imbarazzo. Il presidente di Lega al neoeletto Trentalange: “Troppe polemiche arbitrali in B”. In seconda pagina, un pezzo di Sabato Romeo: “Ascoli, il gol e quel boato. A Salerno tornerei a piedi”. Nel sommario: “Ricardo Bagadur nelle Marche segnó una rete decisiva per la salvezza nel 2016. In città ho respirato un’aria magica. E contro il Cesena saltai più in alto di Djuric”. Nel boxino sempre Romeo: “Tamponi, deferimento per Lotito e la Lazio Procura Figc: «Violate le norme anti-Covid»”. In alto la breve: “Sottil sarà orfano di Caligara e Simeri”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News