Connect with us

News

Compleanno a casa Di Tacchio, multa e denuncia per 5 granata. E Billong organizza grigliata

Feste e assembramenti? Non si può, sotto regime di Coronavirus si deve rimandare anche l’annuale appuntamento con un compleanno. Ma i giocatori della Salernitana trasgrediscono e vengono puniti. Ha dell’incredibile l’indiscrezione lanciata dal quotidiano Il Mattino oggi in edicola. Domenica scorsa, il 19, Francesco Di Tacchio ha aspettato la mezzanotte con alcuni compagni di squadra a casa sua, in una zona residenziale di Salerno. Nell’abitazione del capitano c’erano Valerio Mantovani con la fidanzata, Niccolò Giannetti, Walter Lopez  e Marco Migliorini. Tutti insieme anche se non potevano. Allo scoccare della mezzanotte gli auguri, poi però la festa è continuata ed è anche degenerata. Stereo ad alto volume, i vicini infastiditi sono stati costretti a chiamare i carabinieri. Che naturalmente hanno preso provvedimenti.

Le forze dell’ordine hanno segnalato tutti agli uffici competenti dell’Asl per le dovute precauzioni sanitarie, in più 400 euro di multa a ciascuno di loro. I calciatori granata hanno ricevuto un’ordinanza di isolamento fiduciario per quattordici giorni: una sorta di arresti domiciliari, la polizia giudiziaria è incaricata di controllare. Tra sette giorni, quindi, finirà la quarantena obbligatoria ma è chiaro che anche la Salernitana ha preso provvedimenti. Ma i problemi per la società granata non finiscono qui perché anche ieri altri tesserati hanno chiaramente violato il divieto di assembramenti.

Per trascorrere la domenica in compagnia, Jean Claude Billong ha organizzato una grigliata in terrazza: presenti anche Leonardo Capezzi (che abita nello stesso palazzo), Felipe Curcio e Sofian Kiyine. I calciatori granata si sono…autodenunciati, perché hanno documentato la domenica di allegria su Instagram. È chiaro che la Salernitana dovrà prendere provvedimento anche per questa ennesima violazione, che lascia quantomeno basiti. In attesa del rientro in campo, i giocatori della Salernitana fanno gruppo. Ma nel modo sbagliato.

1 Commento

1 Commento

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News