Connect with us

WebTV

VIDEO. Quel gol di Roberto Merino allo Spezia nel 2010: “A Salerno pane e calcio!”

La sua esperienza in granata iniziò con un gol da centrocampo e finì con un doloroso addio per contribuire a ossigenare le casse della società. In mezzo, quel brutto infortunio in ritiro dell’estate 2009. Dopo lo scontro fortuito con l’allora giovane portiere Robertiello, Roberto Merino non è più riuscito a tornare il giocatore ammirato nei suoi primi mesi in granata; in quella stagione però segnò due gol, uno proprio allo Spezia: “Tirai molto veloce e la palla si infilò in porta, fu una bella giocata – ha ricordato il Maradona delle Ande ospite negli studi di Radio Alfa – Avevamo bisogno dei tre punti per risalire in classifica. Ci sono tanti bei momenti ma il gol con l’Albinoleffe è quello che ricordo con più piacere, tutta Salerno ha tremato e quel video fece il giro del mondo”.

IL GOL DI MERINO ALLO SPEZIA NEL 2010:

Merino è rimasto legatissimo alla città di Salerno in cui è tornato a vivere (“In questa città il calcio è come il pane e mi sono sentito un figlio. Sono andato via ma ero sicuro che sarei tornato per viverci e per questo ringrazio Dio”) e attende di rimettersi in discussione tra i dilettanti dopo l’esperienza finita con la Poseidon: “Mi alleno col mio amico Rino Iuliano, una grande persona”. Poi, torna sull’argomento Salernitana, concentrata sul match con lo Spezia. Un’occasione perfetta per riscattare il ko di Venezia: “Mister Colantuono deve lavorare sulla difesa che in trasferta ha qualche difficoltà, la retroguardia è fondamentale, soprattutto in un campionato come quello di Serie B. I granata devono puntare alla vittoria, poi ci sarà la sosta. Fermarsi per tanto tempo secondo me non è il massimo, sia a livello fisico che mentale. 3-5-2 o 3-4-1-2? I moduli sono diversi tra di loro ma quello che conta è avere voglia di fare punti in casa con questa tifoseria che ti fa volare. Avere un attaccante come Djuric può essere importante soprattutto per le sponde per un giocatore veloce come Jallow”.

IL SUPER GOL DI MERINO ALL’ALBINOLEFFE NEL 2009:

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in WebTV

Segnala questo articolo via Email