Connect with us

Giovanili

Under 15 Regionale, contro il Football Ciro Caruso arriva il primo hurrà. Longo: “Vittoria che fa morale”

Campionato Under 15 Regionale, Girone A – 5^ Giornata

Salernitana – Football Ciro Caruso 1-0

TABELLINO

SALERNITANA: Abate, Boffa, Carbone, Iasevoli (33′ st Cimmino), Galietti, Pugliese, Volpe (31′ st Salerno), Fasano (9′ st Brasiello), Marino (35′ st Bizzantino), Landi, Tortorella (33′ st Albano). A disp. Milione, Balzano, Delle Donne, Tortoriello. All. Longo.

CIRO CARUSO: Lesta G., Capuano, Di Zazzo (18′ st Contini), Casolare (7′ st Fusco), Venetucci (27′ st Buono), Tassiero (27′ st Contursi), Guida (15′ st Lesta S.), Quartuccio (24′ st Mazzanti), Musto, Zito (20′ st Preziuso), Lauropoli. All. Caruso.

Arbitro: Sig. Palladino di Salerno.

Marcatori: Iasevoli (S) al 4′ st. Ammoniti: Boffa (S), Fasano (S), Contini (C), Musto (C). Angoli: 2-7. Recupero: 0′ pt – 5′ st.

 

CRONACA

L’Under 15 Regionale della Salernitana trova la prima vittoria della stagione nella gara casalinga contro i pari categoria del Football Ciro Caruso, a decidere la gara terminata 1-0 è Iasevoli.

Nel primo tempo ci sono poche occasioni da gol da entrambe le parti. Solo una volta viene il portiere dei granatini Abate viene impegnato, dopo un cross da destra verso il secondo palo, ma la parata è semplice perché il tiro arriva da posizione molto defilata, quasi dalla linea di fondo.

Nel secondo tempo la Salernitana gestisce bene palla nelle uscite dal basso e dopo 4′ un’azione insistita di Marino e Volpe permette a Iasevoli di entrare in area e battere l’uscita del portiere per l’1-0. Una volta in vantaggio i padroni di casa sfruttano lo scoramento degli avversari, ma sono imprecisi davanti e non riescono a raddoppiare. Allora negli ultimi minuti c’è un grande sforzo degli ospiti alla ricerca del pareggio, i granatini comunque difendono bene e con ordine, quindi la Salernitana se la cava concedendo solo qualche mischia su calcio d’angolo, dove ha dato una grande mano Abate con le sue uscite. Va invece più vicina al gol la Salernitana in un contropiede condotto da Brasiello, ma il portiere fa un miracolo deviando sulla traversa. Alla fine perciò è 1-0 per la Salernitana, che vince la prima gara del campionato.

 

Mister Claudio Longo e i suoi ragazzi si levano un grosso peso da dosso e ora potranno continuare la stagione con più tranquillità: “Noi siamo fuori classifica, quindi non siamo assillati dai risultati, però dopo quattro sconfitte era importante trovare i primi punti, anche se non ci verranno assegnati, ci daranno morale nel prosieguo del nostro lavoro. La squadra mi è piaciuta sotto il punto di vista dell’impegno, della determinazione nel portare a casa la vittoria e della cattiveria, dell’aspetto mentale e di quello difensivo. Mentre sulla manovra dobbiamo continuare a lavorare soprattutto per trovare soluzioni negli ultimi metri. Tutto sommato è stata una buona partita, abbiamo sofferto ma abbiamo vinto e potevamo anche raddoppiare, poi non abbiamo rischiato tanto, anzi quasi nulla. La vittoria quindi è meritata e faccio i complimenti al gruppo che non si è lasciato abbattere da questo inizio di stagione, sperando che ora andrà in crescendo“.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in Giovanili

Segnala questo articolo via Email