Connect with us

Serie B

Serie B, i risultati della 33^: rimonta Spezia, Galabinov show. Pari del Padova

Nelle gare delle 15 rimonta epica dello Spezia che, sotto di due reti a fine primo tempo, riesce a ribaltare il match grazie alla doppietta di Galabinov. Pari che sa di retrocessione, invece, per il Padova che aggancia il Carpi all’ultimo posto, ma deve ancora effettuare il classico turno di riposo. La Salernitana, in virtù di questi risultati, rimane a -7 dai play-off, a +5 e +8 da play-out e retrocessione diretta.

Al Picco, i bianconeri liguri vengono sorpresi dall’uno-due ospite a firma Brosco e Ardemagni: la compagine di Vivarini, dunque, sembra in pieno controllo del match, ma prima dell’intervallo viene espulso il serbo Ninkovic. Un rosso che svolta l’andazzo del match: lo Spezia accorcia immediatamente le distanze con Galabinov, poi aggancia i viaggianti con la rete di Okereke. All’ottantesimo nuovo sigillo della punta bulgara che certifica la rimonta: con questo successo la squadra di Marino raggiunge la zona play-off scalzando contemporaneamente Cittadella e Perugia.

Pari senza reti all’Euganeo: il Padova prova ad ottenere importanti punti per il discorso salvezza, ma i veneti non riescono ad incidere in zona goal; per la squadra di Centurioni la retrocessione si avvicina sempre più, servirà un miracolo per mantenere la categoria.

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Pescara-Perugia, terminata, 1-1 ha aperto ieri il trentatreesimo turno di Serie BKT; tre i match giocati oggi alle 15. In virtù dei tre punti colti contro il Cittadella la Salernitana sale momentaneamente a più otto sui play out, allungando anche sul Crotone (più quattro). I pitagorici infatti pareggiano 0-0 a Cremona. Vittoria per il Lecce che rifila un poker al Carpi (sempre più ultimo): segnano Venuti al 56′, Mancosu al 62′, Falco al 64′ e Tumminello al 72′, accorcia Suagher all’81’. La squadra di Liverani aggancia momentaneamente il Brescia in vetta. Alle 18 scontro diretto in zona salvezza tra Venezia e Foggia, decide un gol di Di Mariano. Domani alle 15 in programma Padova-Cosenza, Spezia-Ascoli, alle 21 Benevento e Palermo si sfidano al Vigorito, chiuderà la giornata il monday night tra Livorno e Brescia.

 

RISULTATI

Pescara-Perugia 1-1

29′ Memushaj (PES), 71′ Vido (PER)

Crotone-Cremonese 0-0

Lecce-Carpi 4-1

56′ Venuti (L), 62′ Mancosu (L), 64′ Falco (L), 72′ Tumminello (L), 81′ Suagher (C)

Salernitana-Cittadella 4-2

6′, 59′ e 71′ Djuric (S), 13′ Moncini (C), 19′ Iori (C), 62′ Minala (S)

Venezia-Foggia 1-0

34′ Di Mariano rig.

Padova-Cosenza 0-0

Spezia-Ascoli 3-2

17′ Brosco (A), 34′ Ardemagni (A), 51 su rig. e 80′ Galabinov (S), 57’Okereke (S)

Benevento-Palermo stasera h 21

Livorno-Brescia oggi h 21

riposa: Hellas Verona

 

CLASSIFICA (tra parentesi partite disputate)

  1. Brescia 57 (30)
  2. Lecce 57 (32)
  3. Palermo 53 (30)
  4. Benevento 50 (30)
  5. Pescara 49 (32)
  6. Hellas Verona 48 (31)
  7. Spezia 46 (31)
  8. Cittadella 45 (31)
  9. Perugia 45 (31)
  10. Ascoli 39 (31)
  11. Cremonese 39 (31)
  12. Cosenza 39 (32)
  13. Salernitana 38 (31)
  14. Crotone 34 (32)
  15. Venezia 33 (31)
  16. Foggia 30 (31) -6
  17. Livorno 30 (30)
  18. Carpi 25 (31)
  19. Padova 25 (32)

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement
Advertisement

Altre news in Serie B

Segnala questo articolo via Email