Connect with us

News

Salernitana ferma alla 13^, ecco in quali risultati sperare per non perdere terreno

Salernitana Spezia

Superata la sosta per le Nazionali, domani il pallone della Serie B tornerà a rotolare. E anche se la Salernitana riposerà come dettato dal calendario, i granata seguiranno con attenzione l’evolversi della 13^ giornata di campionato che potrebbe mutare, seppur parzialmente, la posizione di  classifica occupata da Schiavi e soci.

Dopo la vittoria dello Spezia che domenica scorsa ha fermato il Benevento ci saranno tanti altri “rischi” per la squadra di Colantuono a partire dall’anticipo di domani sera tra la capolista Palermo e l‘Hellas Verona di Grosso la cui panchina traballa non poco. La Salernitana spera in un pareggio o in una sconfitta degli scaligeri che in caso di vittoria si porterebbero a 21 punti scavalcando così la compagine granata.

Nel pomeriggio di sabato occhio a diverse sfide: Venezia-Brescia, con le Rondinelle attualmente a quota 18 ed un pareggio che accontenterebbe Colantuono. C’è poi Livorno-Cittadella (veneti a 19) con Breda chiamato a fare un regalo alla sua ex squadra; proverà a riscattarsi il Benevento con Bucchi che si giocherà la panchina contro il Perugia, squadra allenata in passato. I sanniti e gli umbri hanno 17 punti ragion per cui dalla sfida del “Vigorito” dovrà venir fuori un pareggio per evitare agganci in terza posizione.

Battendo il Foggia lo Spezia si porterebbe a -1 dalla Salernitana che però seguirà con maggiore attenzione Pescara-Ascoli: vincendo la squadra di Pillon arriverebbe a 25 punti e staccando la Salernitana di 5 lunghezze. Si spera infine in un exploit della Cremonese al “Via del Mare” di Lecce o in secondo luogo ad un pareggio dato che i salentini hanno già 19 punti in graduatoria.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email